Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Preoccupazioni ma anche rassicurazioni per i lavoratori della Cooperativa “Ciarapanì” di Lamezia Terme

Oggi pomeriggio un incontro tra lavoratori, dirigenti sindacali e Sindaco
632 0

C’è tutta la determinazione e la massima volontà possibile per chiudere in tempi comprensibilmente brevi la situazione che sta preoccupando – di fatto- i lavoratori della Cooperativa “Ciarapanì” di Lamezia Terme, unitamente alle loro famiglie ed ai dirigenti sindacali interessati direttamente a tale vicenda.

Dopo le pressioni dei giorni scorsi, anche a livello politico, il Sindaco Gianni Speranza aveva incontrato la scorsa settimana il Presidente e il Direttore della Lamezia Multiservizi Multiservizi per stabilire con loro un piano di rientro del debito con la Ciarapanì.

“Ho incontrato i lavoratori della coop. Ciarapanì, come già avevo fatto nelle scorse settimane per discutere della loro situazione”, scrive testualmente il Sindaco in un apposito comunicato stampa. “In settimana il Cda della Lamezia-Multiservizi deciderà sulla prosecuzione del contratto con la ciarapanì”, sottolinea, “ed ho chiesto al presidente ed al Direttore Generale di procedere al più presto alla formalizzazione del piano di rientro del debito.

Prima di natale la multiservizi ha pagato alla cooperativa una quota di circa 50.000,00 euro di arretrati ed il piano di rientro della Multiservizi terrà conto di tutti i debiti fino al 31 dicembre 2014. Già oggi pomeriggio su mia direttiva infatti si terrà l’incontro tra Ciarapanì e Multiservizi sul piano di rientro ”.