Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Proseguono i lavori del Rambaldi Lab al Polo Tecnologico di Lamezia Terme

196 0
Proseguono i lavori del Rambaldi Lab al Polo Tecnologico di Lamezia Terme

È in corso di svolgimento il lavoro degli esperti della Fondazione Carlo Rambaldi nel contesto del primo Rambaldi Lab a Lamezia Terme, concordato e realizzato presso il Polo Tecnologico della città della piana. La Fondazione Culturale Carlo Rambaldi e la Rambaldi Promotions, svolgono da anni con assiduità queste attività didattiche ed orientative in molte località italiane, e questo rappresenta il primo nella città ove visse gli ultimi anni della sua gloriosa vita il Maestro Rambaldi, pluripremiato ad Hollywood e ricordato in questo periodo, con una mostra straordinaria al Palazzo delle Esposizioni di  via Nazionale a Roma, inaugurata ad ottobre e che si concluderà il 6 gennaio prossimo.

   L’evento Lametino, strutturato di concerto dal direttore esecutivo della Fondazione Giuseppe Lombardi e la Dirigente Scolastica Dott.ssa Patrizia Costanzo, sta proseguendo il suo iter alla presenza di Daniela Rambaldi : ” è un vero orgoglio per me,aver portato a Lamezia uno dei nostri format, che tanto successo hanno avuto in tutta Italia. Sono fiduciosa – conclude la figlia del compianto genio degli effetti speciali – che questo territorio possa riproporre, anche in pianta stabile, le molteplici discipline artistiche che i nostri esperti sono in grado di trasmettere ai giovani lametini “. La stessa Daniela Rambaldi,ha citato l’apertura del Rambaldi Lab di Lamezia, ad Uno Mattina su RAI 1,ove è stata ospite nella edizione di Giovedì 21 novembre. Il Laboratorio ha fin qui inanellato una serie di Masterclass sulla storia del cinema e degli effetti speciali cinematografici, sulla storia e l’evoluzione del Concept Design, grazie alla presenza di due prestigiose figure di esperti della Fondazione Rambaldi, Marcello Baretta e Daniele Procacci. “Gli esperti della Fondazione Rambaldi – ci aggiorna la Dott.ssa Costanzo – hanno proposto fino ad oggi dei workshop , che sommati alle già presenti ed efficienti  attività laboratoriali, completeranno il percorso didattico del Polo Tecnologico di Lamezia Terme, costituendo così quell’iter di alternanza scuola-lavoro che i docenti d’istituto tengono annualmente “.  I docenti del Polo che stanno seguendo le attività di laboratorio sono i Proff. Roberto Bennardo, Francesco Renda, Maurizio Grillo, Stefano Belcastro con la collaborazione della Prof.ssa Giovanna Torcasio. Il primo esperimento di Rambaldi Lab a Lamezia si concluderà Sabato 30 novembre con un” Open day” aperto anche i genitori dei giovani partecipanti ed il pubblico. In quella data potranno farsi ammirare altri lavori scaturenti, quali un mini set in scala con tecniche di ripresa di stop motion, unico esempio in Italia, oltre ad un robot interamente concepito e realizzato in laboratorio, oltre all’esposizione di tutti i lavori dei giovani “artisti” del Polo Tecnologico. Nel quantempo è stato indetto un contest di Concept Design interscolastico, cui hanno partecipato anche istituti di Scuola Media di Maida, Marcellinara, ed altri centri dell’hinterland lametino, con migliaia di visualizzazioni e condivisioni sulla pagina Facebook RAMBALDI PROMOTIONS, sancendo così una viralita’ della cultura e dell’arte che parta dai giovani per propagarsi e diffondersi verso tutti i calabresi. Il corpo docente d’istituto è già alacremente coinvolto in questa prima esperienza, che si spera, sia seguita da un Laboratorio stabile, intitolato a Carlo Rambaldi, come l’intero istituto, che si appresta a prenderne il nome.