Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Questa sera, attesa la terza superluna dell’anno

Con lo sguardo all'orizzonte per godere dello spettacolo dell'universo
1.11K 0

È previsto per questa sera lo spettacolo della superluna nei cieli italiani e non solo. Nella notte tra l’8 e il 9 settembre la luna raggiungerà il suo massimo splendore; si verificherà il cosiddetto perigeo lunare, cioè il raggiungimento del punto massimo di avvicinamento alla Terra. Quest’anno la Luna ci ha regalato altre due performance spettacolari in meno di tre mesi, rispettivamente il 12 luglio e il 10 agosto. Ed è proprio nella notte di San Lorenzo che la vicinanza della Luna alla Terra ha fatto sì che le stella cadenti venissero coperte.

L’ultimo spettacolo è atteso questa notte, quando le sue “prestazioni” dovrebbero raggiungere un diametro e una luminosità superiori del 15% delle solite lune piene. Una superluna, termine non propriamente astronomico, è la coincidenza di una luna piena con il suo massimo avvicinamento alla Terra, dunque l’aumento di volume è solo un effetto che percepiscono i nostri occhi, in quanto vedendo la luna più da vicino ci sembra più grande. Il prossimo appuntamento dovrebbe verificarsi tra due anni, il 14 novembre 2016, ma per ora attendiamo lo spettacolo di questa notte.

Inoltre in questa occasione si potranno ammirare tre comete C/2013 V5 Oukaimeden, C/2014 E2 Jacques e C/2012 K1 Panstarr e due pianeti, Marte e Saturno che dovrebbero essere visibili per tutto il mese di settembre e sparire, come di consueto, all’inizio di ottobre.