Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Reggio Calabria – CasaPound sgombera insediamento abusivo in via Aldo Moro

509 0

“È stato sgomberato nella giornata di ieri l’insediamento abusivo di immigrati in Via Aldo Moro denunciato qualche giorno fa. In seguito alla nostra segnalazione è stato ristabilito l’ordine”. È questa la dichiarazione di Roberta Riso, esponente di CasaPound Reggio Calabria.

“Nell’inerzia generale – spiega – e l’assenza più totale dell’amministrazione comunale, è stato il distretto reggino di CasaPound Italia a prendere l’iniziativa. Infatti, era da più di un anno che sette immigrati sostavano all’interno di uno stabile antistante le abitazioni della traversa di Via San Giuseppe. Gli abusivi, di nazionalità indiana, spesso sono stati attori di molestie nei confronti dei condomini costretti a rinchiudersi dentro casa. Una situazione insostenibile per questi cittadini che di fatto sono stati ostaggio di questo gruppo d’immigrati. Nella giornata di ieri, durante il completamento dell’opera di bonifica del giardinetto pubblico antistante le abitazioni, grazie alla nostra segnalazione gli immigrati sono stati sgomberati”.

“Il bilancio dell’intervento di CasaPound – prosegue Riso – conta più di 60 sacchi di spazzatura, 2 giorni di intenso lavoro, un fermo per gli immigrati e il probabile abbattimento della piccola baracca con annessa bonifica dell’area. Dopo il nostro intervento i residenti potranno finalmente fruire di questo spazio all’aperto. Continueremo a lavorare – conclude – per ridare decoro e dignità alla nostra città. La vera politica, quella del fare, la si mette in pratica nei quartieri, tra la gente, ascoltando le loro problematiche e intervenendo tempestivamente”.