Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Ricciardo e Nibali: due figli del Sud Italia che fanno impazzire il mondo

Perché non apriamo dei focus sulle questioni che contano?
768 0

Due prestigiose vittorie nel mondo dello sport pongono la Calabria ed i meridionali, a fermarsi un attimo su due riflessioni, così come mi sono venute in testa.

Andiamo per ordine.

nibali

Vincenzo Nibali vince storicamente il Tour de France ed entra nella leggenda sportiva. Vincenzo è della Sicilia, un paesino in provincia di Messina, a due passi da noi calabresi. È diventato, con le sue imprese ciclistiche e con l’esempio di vita, un “grande”. Ma, per diventare tale, ha dovuto fare – come si suol dire – la gavetta, trasferendosi in un’altra regione d’Italia: la Toscana.
Non vi dice proprio niente questo particolare ?

Andiamo ancora avanti.

Ricciardo, automobilista australiano, vince anche lui alla grande il Gran Premio di Ungheria, prova valida per la Formula 1.

Daniel (il nome di Ricciardo), è figlio di mamma calabrese e di papà siciliano, quindi, anche lui, è uno dei nostri. I suoi genitori, per avere più umane condizioni di vita, dovettero emigrare, sconfinando nella lontana Terra dei Canguri.

ricciardo

Neanche questo particolare vi dice proprio niente?

Ma anche in altre professioni o attività lavorative i calabresi, quando sono fuori da questa terra eternamente “questione meridionale”, raccolgono sempre soddisfazioni, ammirati anche in tante parti del mondo.

Ci sarebbero tante cose da scrivere, in merito.

Ma mi piacerebbe aprire con ciascun lettore una sorta di “focus”, un dialogo, uno scambio di idee, qualcosa che possa farci uscire da questo stato di degrado e da popolazione sempre in ultima fila.

Non vi sembra ?