Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Ripartono i corsi di Fumetto e Arte Digitale di Nero Su Bianco

425 0

Dopo aver concluso positivamente l’anno scolastico passato con il corso di Fumetto Livello Base, grazie alla risposta positiva sul territorio e alla fiducia degli allievi che hanno creduto in questo progetto, la scuola di arti visive Nero Su Bianco è lieta di annunciare l’apertura dell’anno 2018/2019 che si arricchisce di due nuovi corsi: Fumetto Livello Avanzato e Digital Painting, rivolti come sempre, a tutti coloro che hanno voglia di migliorare le proprie abilità o mettersi alla prova per la prima volta. I corsi partiranno a Ottobre e dureranno fino ad Aprile 2019.

Il corso di Fumetto Livello Base prevede l’apprendimento e l’esecuzione delle conoscenze base per la realizzazione di una tavola a fumetti, mentre quello di Livello Avanzato vedrà l’applicazione delle tecniche di inchiostrazione. Il corso di Digital Painting applica i concetti di disegno, colorazione e composizione all’utilizzo di strumenti digitali quali software specializzati, tavolette grafiche professionali e molto altro. Sono rivolti a tutti gli appassionati della nona arte e dell’illustrazione indipendentemente dal tipo di studi conseguiti, età ed esperienza. Ogni allievo verrà introdotto e seguito nello sviluppo delle tecniche e dei linguaggi specifici del fumetto e dell’illustrazione, a fine del percorso sarà in grado di gestire autonomamente l’esecuzione del proprio lavoro, dal concept dell’idea alla realizzazione di un’immagine completa.

I corsi sono sponsorizzati da Cosenza Comics and Games, la realtà che si è impegnata nell’organizzazione della fiera del fumetto e del gioco di Cosenza, e tutte le lezioni si terranno con cadenza settimanale per un periodo di circa sette mesi. Tutte le informazioni sul programma, sui costi e sulle modalità di iscrizione sono richiedibili contattando la pagina Facebook @scuolanerosubianco, scrivendo all’indirizzo e-mail info@scuolanerosubianco.it oppure chiamando l’infoline al numero 3384226732.