Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Sabato prende il via il Megalithic Day

747 0
L’Associazione Culturale Lante Arte e il gruppo dei Cerchi di Sgrano sono lieti di invitare tutti al MEGALITHIC DAY, giornata all’insegna dei megaliti di Nardodipace. Il MEGALITHIC DAY, che avrà luogo sabato 23 agosto e che per il proprio valore ha anche ricevuto il patrocinio del Comune di Lamezia Terme, ha l’obiettivo di far conoscere a più gente possibile i presunti e presumibili megaliti di Nardodipace, quelle strutture cioè che da anni (precisamente dal 2002, anno in cui furono riscoperti a seguito di un devastante incendio) hanno diviso il mondo scientifico tra scettici ed entusiasti sostenitori della tesi antropica e della visione archeologica circa i megaliti stessi. Come ha anche spiegato il Prof. Guerricchio, geologo dell’Unical
Ci sono delle evidenti stranezze nelle fratture che attraversano verticalmente queste imponenti strutture e che farebbero pensare ad una loro manipolazione o addirittura ad una loro creazione ad opera di mano umana
A seguito di diverse escursioni effettuate in loco, il gruppo dei Cerchi di Sgrano ha deciso di indire questa importante giornata all’insegna della conoscenza di queste incredibili strutture e della loro divulgazione per il tramite di foto, video, articoli di giornale e quant’altro sia utile a dare loro il giusto valore e a far si che questo tesoro, geologico o archeologico che sia, non finisca, come troppi altri nel territorio calabrese, nel dimenticatoio. Privati cittadini dunque si vedono costretti a sostituirsi, in questa necessaria opera divulgativa ed esplorativa, agli enti che, almeno in linea di massima, dovrebbero essere preposti alla tutela e alla promozione dei propri tesori storico-paesaggistici. Come sostiene il presidente dell’Associazione Culturale Lante Arte, Fabrizio Basciano
In qualsiasi altra parte d’Europa queste strutture avrebbero già ricevuto attenzioni e azioni volte a creare intorno ad essi un vero e proprio business di tipo turistico, qui invece chi di dovere dorme sogni tranquilli. Mettere a frutto i propri tesori non significa altro che preservarli dall’incuria e dalle azioni vandaliche, che nel caso dei megaliti hanno già registrato diversi episodi. Chiediamo a chi di dovere di occuparsi di questi reperti, innanzitutto con opportuni scavi volti ad accertarne la natura
L’appuntamento è dunque sabato 23 agosto alle ore 10:00 dinanzi al municipio di Serra San Bruno, luogo dal quale ci si muoverà alla volta della vicina Nardodipace (circa 25 km più avanti). Per info e dettagli scrivete a: lantearte@hotmail.it