Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Santuario mariano di Dipodi: questa notte la solenne Veglia di preghiera

Sarà presieduta dal Vescovo diocesano e come attestato di solidarietà e di preghiera per i cristiani perseguitati in tutto il mondo
800 0

Notevole partecipazione di fedeli ai riti per i festeggiamenti in onore della Madonna di Dipodi ed è, questa, una risposta immediata e concreta agli inviti di Papa Francesco e del Vescovo diocesano ad intensificare i momenti di preghiera per stare vicini ai cristiani perseguitati in tutto il mondo.

Ma anche per accompagnare la visita del Santo Padre nella Corea del Sud ad incoraggiare i fedeli di quella parte del mondo, che oltretutto sono anche in forte aumento.

Madonna-di-Dipodi

E questa sera, con  inizio alle ore 23, inizierà la veglia di preghiera speciale, presieduta da monsignor Cantafora, con la partecipazione di altri presbiteri diocesani e di  fedeli laici, previsti anche questa volta in tantissimi sul sagrato del santuario mariano così tanto caro ai lametini, assieme a quello di Conflenti e di Portosalvo, vicino Sambiase.

Si prevede che anche domani, giorno di Ferragosto, la folla di fedeli in aumento lascerà le spiagge o i monti per continuare questo particolare momento di preghiera e di vicinanza alla Vergine Maria, momento che v uole essere – come sottolinea la Conferenza Episcopale Italiana,

un segno concreto di  partecipazione con quanti sono provati dalla dura repressione” e scuotere l’Europa “distratta ed indifferente, cieca e muta davanti alle persecuzioni di cui oggi sono vittime centinaia di migliaia di cristiani”.