Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Sarà calabrese la prossima miss Italia? In finale la Calabria sarà rappresentata da Bini Forciniti e da Maria Giulia Iannì

Conosciamole meglio: le loro schede personali
1.26K 0

Tra meno di due settimane, esattamente il prossimo 20 settembre, si svolgeranno a Jesolo le fasi finali nazionali  del concorso “Miss Italia”, con la Calabria che si presenta in gara ben rappresentata da due splendide ragazze: Bini Forciniti, ventenne, di Mirto Crosia; e  Maria Giulia Iannì, anni 18, di Bagnara Calabra.

Ora, le due miss sono impegnate, fino al 20 settembre, a Jesolo per le prove della serata finale: “Sono ritmi frenetici – raccontano – abbiamo appena terminato una riunione con Simona Ventura e Con Patrizia Mirigliani. Fin qui siamo state compatte – continuano Maria Giulia e Bina – abbiamo creato un bel gruppo dalla Calabria. Siamo rimaste in due ma siamo unitissime. Siamo determinate a rappresentare al meglio la Calabria. Con Simona Ventura ci troviamo benissimo ci sprona e ci dà tanta energia per esprimerci al meglio”.

Vediamo insieme le loro interessanti schede personali:

Bina Forciniti

Bina Forciniti

Bina Forciniti nata a Mirto Crosia, 20 anni, 1.75, taglia 40/42 capelli biondi, occhi azzurri. E’ iscritta alla Facoltà di Scienze motorie all’Università di Urbino. La sua più grande passione è lo sport. Pratica la pallavolo, il nuoto, la danza e la pesistica. E’ appena diventata personal trainer del FIPE. “Da grande vorrei continuare su questa strada – afferma – anche se il mondo dello spettacolo mi ha sempre affascinato. Ora ce la metterò tutta per rappresentare al meglio la Calabria”.

maria-giulia-ianni_2

Maria Giulia Ianni

Maria Giulia Iannì di Bagnara Calabra, 18 anni, 1.75, taglia 42, capelli neri e occhi verdi. si è appena diplomata al Liceo Scientifico, con il massimo dei voti. Ha deciso di partecipare a Miss Italia perché un sogno che aveva fin da bambina. Ha studiato danza classica per dieci anni, ama leggere nel tempo libero e a settembre si iscriverà all’Università in economia aziendale. Da grande vorrebbe diventare una brava manager e perché no? entrare nel mondo dello spettacolo: ”Miss Italia per me è un grande sogno – racconta dopo l’incoronazione – sono determinata voglio conquistare una fascia. Lo faccio soprattutto per la mia famiglia e per la mia mamma che fin dall’inizio mi sostiene”.