Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Seggi parzialmente “vuoti” a Lamezia nella prima mattinata. Si animeranno probabilmente dal tardo pomeriggio in avanti

I primi dati arriveranno fin dalla mezzanotte. Cinque i candidati alla Presidenza della Regione Calabria
689 0

Evidentemente i cittadini – probabili elettori di Lamezia Terme – hanno questa mattina preferito una delle ultime giornate di pieno sole , di vera primavera, ai minuti da impiegare all’interno del proprio seggio elettorale per esprimere le loro preferenze.

Infatti, attorno alle ore 11, i due corsi – salotto della Città ( corso Numistrano e corso Nicotera) erano molto frequentati per il solito “struscio” festivo, contrariamente a come si presentava una maggior parte dei seggi elettorali; molto probabilmente, saranno destinati a verificare una netta ripresa delle operazioni di voto dal tardo pomeriggio in avanti, ricordando però che – per votare – lo si potrà fare fino alle ore 23.

Qualche personaggio politico incontrato teme, per la verità, un maggiore astensionismo rispetto al passato, del resto per come è stata accolta la campagna elettorale, trascorsa senza mordente e senza autentica passione politica; e, per la verità, con alti livelli di rischio per via di situazioni particolari, come successo per lo più a Cosenza con i noti e gravi tafferugli.

Ed allora, l’attesa spasmodica inizierà dalle 23 e qualcosa in avanti; il cuore della notte non porterà decisamente consiglio, quanto una sempre più indicativa risposta sul nome del vincitore.

I candidati, in stretto ordine alfabetico, sono:

Cono Cantelmi (Movimento 5 Stella) – Nico D’Ascola ( Alternativa Popolare formata dalla convergenza di NCD e UDC) – Wanda Ferro ( Forza Italia e Fratelli d’Italia) – Domenico Gattuso ( L’Altra Calabria) e Mario Oliveiro ( Centrosinistra).

Le elezioni regionali in Calabria, in 409 Comuni, interesseranno 1.897.729 elettori, di cui 927.580 di sesso maschile e 970.149 di sesso femminile.

Le sezioni elettorali sono 2.409.

Il ministero dell’Interno ricorda che gli elettori, per poter esercitare il diritto di voto presso gli uffici elettorali di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire, oltre ad un documento di riconoscimento valido, la tessera elettorale personale a carattere permanente.

Al fine di agevolare il rilascio delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati, gli uffici comunali saranno aperti anche oggi per tutta la durata delle operazioni di voto (cioè dalle ore 7 alle ore 23).