Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il Segretario-Questore Giuseppe Neri: “Aggressione a Mons. Costantino fatto di gravità inaudita”

,
284 0

«Appresa da poco la notizia dell’aggressione avvenuta stanotte a Mons. Giorgio Costantino, esprimo pubblicamente tutto il mio sdegno per l’episodio vile di inaudita gravità». E’ quanto afferma il segretario-questore dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, Giuseppe Neri.

«Come riportano le agenzie, un episodio che ha visto il sacerdote vittima di un ‘branco’ e che ha avuto conseguenze talmente gravi da ‘costringere’ don Giorgio ad un delicato intervento neuro-chirurgico. Don Costantino, punto di riferimento della vita parrocchiale e sociale del quartiere, è un prete stimato da tutti e rappresenta una guida cristiana di assoluta credibilità.»

«L’accaduto, probabilmente con l’aggravante dei futili motivi, ha un altissimo valore simbolico, perché – sottolinea Giuseppe Neri riguarda la massima autorità pastorale della Chiesa presente sul territorio di riferimento.»

«Spero che le Forze dell’Ordine – conclude il Segretario-Questorefacciano luce tempestivamente sull’accaduto, punendo in maniera esemplare chi si è macchiato di un così ignobile gesto. Sono vicino, in queste ore di sgomento, ai familiari di don Giorgio e a tutti i parrocchiani della Chiesa di Maria SS. del Soccorso».