Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Si è concluso con grande successo l’intenso tour culturale 2019 della 6° edizione del prestigioso Premio Internazionale “Ali sul Mediterraneo” Libri & Cultura Festival.

173 0
Si è concluso con grande successo l’intenso tour culturale 2019 della 6° edizione del prestigioso Premio Internazionale  “Ali sul Mediterraneo” Libri & Cultura Festival.

Un tour partito a gennaio è ormai fra gli appuntamenti culturali più importanti  d’ Italia e non solo.

Patrocinato dalla  molte  istituzioni, come Matera Capitale Europea della Cultura 2019, l’Università della Basilicata, la Camera di Commercio di Catanzaro, la presidenza del consiglio regionale, la kermesse si è rivelata un punto di riferimento per un grande coordinamento culturale.

Intensa  la partecipazione al conclusivo Gran Galà della cultura  a   San Pietro a Maida (Catanzaro).  Serata supportato dagli “Angeli della Cultura” e diretta dal prof. Nico Serratore e dalla  stilista   Cristina Medaglia Direttrice Artistica della manifestazione che hanno ricevuto i complimenti e gli auguri anche dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per la buona riuscita dell’evento.

Tema centrale della serata è stata  la Valorizzazione umana e  territoriale di Ali sul Mediterraneo  introdotto dall’assessore alla cultura Loretta Azzarito.

Grande emozione nel teatro “Aiello” per la videoproiezione  e per la  consegna del Premio Internazionale Ali sul Mediterraneo  Cultura della Pace e dell’Umanità al filosofo, scrittore, educatore giapponese,  Daisaku Ikeda. Una personalità che ha fatto della cultura, del dialogo e della creazione di valore nel mondo un punto centrale della sua vita.  Il riconoscimento è stato ritirato dal vicepresidente dell’Istituto Buddista Italiano SGI  Anna Conti   che ha  letto una toccante lettera del maestro Ikeda dove si è sottolineato il valore di Ali sul Mediterraneo definito  come “ Geniale contenitore di gioia culturale” . Infine Anna conti ha omaggiato gli organizzatori di importanti volumi del maestro giapponese.

Premio Ali sul Mediterraneo 2019  come “Miglior Libro”  è andato a Nuccio Ordine, professore di letteratura all’Università della Calabria  con   “Gli Uomini non sono Isole” (La nave di Teseo)  un inno in difesa della letteratura e di  tutto ciò che nella nostra società viene considerato ingiustamente “inutile” perché non produce profitto. Nuccio Ordine  ha regalato al pubblico attento  una  originalissima Lectio Magistralis sui valori universali come la solidarietà,  il  “vivere per gli altri”, la giustizia  e  il pluralismo, sottolineando come la parola Mediterraneo deve tornare ad essere portatrice di valori universali.

Infine Premio Ali sul Mediterraneo   “Cultura della Danza” ballerina stabile del Teatro Massimo di Palermo e interprete di ruoli da prima ballerina Francesca Davoli, premiata per aver portato in scena con elevato talento  l’immensa  arte e umanità che la distingue.

Di recente,  ha debuttato nel ruolo di “Destino” in Carmen Suite  con le coreografie di  Alberto Alonso accanto all’étoile internazionale Svetlana Zakharova  (considerata fra le  migliori ballerine al mondo) e i primi ballerini del Bolshoi Denis RodKin e Mikhail Lobukhin.


Nel concorso di  Arte e Scrittura Creativa “Alessandra Medaglia (sui temi di Gratitudine, Dinamismo e Creatività) Vincono per gli Istituti Comprensivi :

1° classificato Classe 4A e4C – Istituto Comprensivo ”Sant’Eufemia” di Lamezia Terme

2° classificato Silvia Manduca – Carchidi Benedetta –  Istituto Comprensivo Maida (plesso San Pietro a Maida)

3° classificato Chiara Vecchio –  Istituto Comprensivo  Maida

Gli studenti vincitori per gli istituti di istruzione di secondo grado:

1° classificato Alexandra Enache –  Liceo Scientifico “Majorana” Girifalco (Scrittura creativa)

1° classificato Classe 2A – Istituto tecnico comunicazione e grafica “Majorana”  Girifalco

(Arte-Videoproiezione)

2° classificato Alfredo Iannone Liceo Scientifico “Majorana” Girifalco

3° classificato Riccardo Marinaro, Paolo Cristofaro e Giuseppe Greco (gruppo Times New Roman) Liceo scientifico “Majorana”

Gli studenti vincitori per i corsi serali:

1° classificata Natascia Mellace

2° classificata Rossella Mellace

3° classificata Eleonora Pietropaolo  del Liceo Artistico “Majorana” (plesso Squillace)

Oltre gli studenti sono stati premiati anche le  scuole che anno  raggiunto il maggior punteggio   nel concorso. Per le scuole di istruzione superiore:

1° classificato –  Miglior Scuola 2019 –  Istituto di istruzione superiore “Majorana” di Girifalco.

Per gli Istituti Comprensivi:

1° classificato –  Miglior Scuola 2019 –  Istituto “Sant’Eufemia” di Lamezia Terme.

Presente alla premiazione il Presidente della Camera di Commercio Daniele Rossi  che si è complimentato per la grande sensibilizzazione culturale dell’evento premiando le scuole vincitrici del concorso di Arte e Scrittura.

Consegnata la Menzione alla memoria al poeta Filippo Alampi e Menzione speciale a Don Fabio Stanizzo per il dinamismo sociale.

Presenti molte personalità della cultura e  molte autorità come  il sindaco di San Pietro a Maida Domenico Giampà,  il sindaco di Maida Salvatore Paone, il vicesindaco di Jacurso Antonio Ciliberto, il maresciallo dei carabinieri Gaetano Morinello.