Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Stabilizzazione di lavoratori socialmente utili: la soddisfazione e gli apprezzamenti espressi dal Capogruppo NCD al Comune di Lamezia Terme, Avv. Armando Chirumbolo

346 0
Stabilizzazione di lavoratori socialmente utili: la soddisfazione e gli apprezzamenti espressi dal Capogruppo NCD al Comune di Lamezia Terme, Avv. Armando Chirumbolo

Riceviamo e pubblichiamo

Ringrazio  l’Assessore Carnovale per aver portato in Giunta un risultato per il quale si è fortemente battuto l’NCD a livello nazionale. La notizia che  il Ministero degli interni ha accolto la richiesta della Giunta Comunale, e, pertanto verranno contrattualizzati tredici lavoratori socialmente utili del Comune per il 2016 mi trova pienamente soddisfatto in qualità di Capogruppo dell’NCD al Comune di Lamezia Terme. Infatti, finalmente si chiude positivamente una vicenda, che abbiamo seguito con attenzione da vicino,  grazie al grande lavoro svolto dall’NCD a livello nazionale, che con caparbietà e determinazione ha portato avanti al riguardo una azione politica incisiva, unendo sensibilità e orientamenti diversi nel nome della tutela e della difesa dei lavoratori socialmente utili calabresi. L’ emendamento presentato anche da NCD ha consentito non solo di estendere ai comuni della Calabria le procedure di stabilizzazione di lavoratori socialmente utili, aggirando l’ostacolo che impediva la contrattualizzazione di questa categoria, ma anche di assicurare continuità nei servizi, spesso essenziali, in cui gli stessi svolgevano le proprie mansioni. Difatti, con l’approvazione in via definitiva alla Camera, del decreto legge all’interno del quale è stato previsto un finanziamento per la contrattualizzazione degli Lsu – Lpu calabresi per l’anno 2016 è stato conseguito un risultato di estrema importanza che consentirà, quindi, di rispondere alle esigenze dei lavoratori e delle loro famiglie. L’NCD al riguardo ha condotto una battaglia importante, sostenendo emendamenti mirati che riguardano il futuro dei lavoratori che vivono in una situazione di precarietà e per i quali è necessario quel percorso di stabilizzazione che garantisca diritti certi e duraturi.  Come NCD continueremo a lavorare in sinergia con il Sindaco Mascaro e l’Amministrazione comunale tutta, alla quale va il mio personale plauso per l’azione sino ad oggi espletata a favore della comunità lametina, e porteremo sempre avanti proposte ed iniziative per dare risposte concrete al mondo del lavoro, che ha fortemente  bisogno di una politica seria che deve esclusivamente guardare alle esigenze del territorio, e soprattutto ad iniziative che favoriscano l’occupazione, il commercio, l’impresa e lo sviluppo economico di in una città, come Lamezia, a cui è necessario dare un futuro diverso e migliore. Sono pienamente convinto che questo sia il giusto modo di amministrare la nostra città, ridando speranza ai lavoratori e risolvendo una vicenda che si protraeva da tempo e rischiava di creare grandi  difficoltà a tredici famiglie lametine.  E’ un risultato che ricompensa una politica attenta ai problemi del territorio, alle situazioni complesse che molta gente è costretta a subire sul piano professionale, per disattenzioni e omissioni delle istituzioni. L’impegno da parte da parte nostra deve essere rivolto, con la sinergia di tutte le forze istituzionali, alla risoluzione delle problematiche e alla comprensione del malessere sociale, soprattutto in una terra così fragile sotto l’aspetto occupazionale, come la Calabria. Come NCD Lamezia intraprenderemo sempre battaglie atte a tutelare e difendere il diritto al lavoro garantito dalla nostra Carta Costituzionale.

Il Capogruppo NCD al Comune di Lamezia Terme

Avv. Armando Chirumbolo