Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Tra poco a Milano premiato l’imprenditore calabrese Saffioti

,
865 0

Oggi 23 novembre 2015 a Milano,  Piccolo Teatro – Sala Grassi, Via Rovello 2, dalle ore 18.30 alle 21.00 avrà luogo la cerimonia di consegna dei riconoscimenti del Premio Giorgio Ambrosoli, giunto quest’anno alla quarta edizione.
Il Premio Giorgio Ambrosoli assegna riconoscimenti al valore degli “esempi invisibili”, persone che si siano contraddistinte per la difesa dello stato di diritto – in particolare della Pubblica Amministrazione e delle imprese – tramite la pratica dell’integrità, della responsabilità e della professionalità, pur in condizioni avverse a causa di “contesti ambientali”, o di improprie pressioni contro la legalità nel contesto in cui hanno operato.

La Giuria ha assegnato il Premio Giorgio Ambrosoli a Renata Fonte, assessore alla cultura e alla pubblica istruzione del Comune di Nardò protagonista della tutela del Parco Naturale di Porto Selvaggio in Salento, a Gaetano Saffioti, imprenditore calabrese e testimone chiave di giustizia nelle inchieste contro la ‘ndrangheta, e a Sandro Donati, allenatore di atletica leggera e figura di riferimento nella lotta internazionale al doping.

Il Premio, promosso da Transparency International Italia e dalla famiglia Ambrosoli, è sostenuto da Confcommercio – Imprese per l’Italia, si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con ilPatrocinio del Comune di Milano e della Camera di Commercio di Milano, l’adesione di Fondazione Rete Imprese Italia e del Piccolo Teatro di Milano e d’Europa.

Alla cerimonia interverranno Annalori Ambrosoli, Presidente di Premio Giorgio Ambrosoli, Virginio Carnevali, Presidente Transparency Italia, Anna Lapini, componente di giunta incaricata per legalità e sicurezza Confcommercio-Imprese per l’Italia.

La diretta streaming sarà visibile su www.premiogiorgioambrosoli.it
Per ulteriori info sul premio Confcommercio Imprese per l’Italia