Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Tra poco giunta comunale per deliberare su acquisto libri

Il sindaco fa sapere che si riunirà alle ore 18,00 probabilmente per risolvere la questione tanto dibattuta, ma l'allegato comunicato del settore servizi all'educazione è interlocutorio
632 0

Il sindaco, Gianni Speranza, oggi alle ore 18:00 ha convocato la giunta comunale per deliberare in merito alla fornitura dei libri scolastici relativi alla scuola primaria che sarà garantita a tutte le famiglie.

Insieme all’annuncio ci perviene pure il seguente comunicato che è molto interlocutorio e lascia comunque le fasce di redditto Isee a quattro mila euro per avere i testi gratis.

Per il prossimo anno scolastico 2014-2015 l’Amministrazione comunale garantirà alle famiglie rientranti in determinate fasce di reddito la fornitura gratuita dei libri scolastici relativi alla scuola primaria: in questa prima fase i genitori di nuclei familiari con un reddito Isee pari o inferiore ai 4000 euro potranno rivolgersi all’Ufficio Servizi all’Educazione del Comune, muniti di certificazione ISEE, per il ritiro delle cedole librarie all’esito della verifica dell’esistenza dei requisiti.

Dunque nonostante libri_scuola1_DWNla difficile situazione finanziaria del Paese che ha gravato in particolare sui comuni, che hanno visto ridursi in maniera drastica i trasferimenti dal governo centrale, l’amministrazione continuerà a garantire anche per il prossimo anno scolastico libri gratuiti agli studenti della scuola primaria.

Le scelte fatte dall’Amministrazione negli scorsi anni, come il fondo per il contrasto alla povertà e il sostegno ai nuclei familiari disagiati sono il segno di una volontà politica ben precisa che, anche di fronte all’obbligo di stringere la cinghia, non ha tagliato un euro sulle politiche sociali e anche sui libri di testo del prossimo anno scolastico conferma come suo obiettivo prioritario il sostegno concreto alle famiglie più in difficoltà, vero dramma esistenziale e sociale della crisi degli ultimi anni.