Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Tre punti d’oro per la Roma che, matando l’Udinese, si piazza al quarto posto in classifica ( ma con una partita in meno).

Fin da subito, però, si attendono le risposte da parte delle due capolista: Napoli e Juventus.
288 0
Tre punti d’oro per la Roma che, matando l’Udinese, si piazza al quarto posto in classifica ( ma con una partita in meno).

Vola la Roma nell’anticipo della sesta giornata del massimo campionato di calcio, anche se c’è da chiarire che l’avversario di oggi è stata un’Udinese abbastanza fuori giri e che i giallorossi hanno delle individualità tecnico – tattiche e di tenuta atletica chiaramente molto superiori e che fanno la differenza.

Vantaggio romanista tutto nei primi 45 minuti di gioco, grazie al solito tocco vincente di Dzeco ed alla doppietta di di El Shaarawj. Una ripresa poi abbastanza elementare, più che altro di perfezionamenti di intese e di meccanismi molto necessari alla Roma in vista dell’impegno europeo.

Ma è il clima generale che fa da impatto positivo a questa Roma, che vuole togliere di mezzo qualche delusione patita nella scorsa stagione agonistica.

Dybala e Belotti

Ora si attendono le risposte dai campi degli altri due anticipi: la trasferta del Napoli contro la nuova arrivata Spal per una presumibile vittoria facile facile ( altra goleada?); e soprattutto la signora Juve , impegnata nell’elettrizzante derby stracittadino contro un Torino abbastanza in palla e con un Belotti deciso a rispondere all’attuale, incredibile vena realizzatrice di Dybala, mentre si attende il ritorno al goal di Gonzalo Higuain.