Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Trovare soluzioni per alloggi Aterp in situazione rischiosa

Lo chiede Casa Pound per la zona di San Pietro Lametino prima che inizi l'inverno
533 0

Sono anni che lo denunciamo – afferma Mimmo Gianturco, coordinatore dell’associazione di promozione sociale ‘CasaPound Italia’ in Calabria – gli alloggi Aterp di San Pietro Lametino devono essere messi urgentemente in sicurezza, prima che succeda l’irreparabile.

“Domenica 7 settembre – continua il responsabile di Casa Pound – a seguito di segnalazioni dei residenti, ci siamo recati negli alloggi popolari di Viale Aterp-SanPietroLAmetinoGianturcoStazione, dove abbiamo riscontrato enormi criticità e ingenti danni creati dalla forte pioggia dei giorni scorsi. In alcuni appartamenti, ormai invivibili, l’acqua dal tetto, è arrivata all’interno, provocando pericolose scintille nell’impianto elettrico e rovinando anche la mobilia. Tutti gli alloggi posti all’ultimo piano, sono ormai inagibili a causa delle infiltrazioni d’acqua. In una delle scale del fabbricato, addirittura l’acqua dall’ultimo piano è arrivata all’ingresso del portone fino a entrare nel vano elettrico condominiale. Per non parlare poi della rete fognante, oramai obsoleta e bisognosa in un serio intervento di rifacimento. Far vivere in queste condizioni decine di lametini, per noi è inaccettabile.Negli anni passati – conclude Mimmo Gianturco – sono state tantissime le segnalazioni dei residenti al comune e all’Aterp, ma non hanno mai ricevuto un serio riscontro. Invitiamo dunque il Comune di Lamezia Terme e la Provincia di Catanzaro, a individuare immediate soluzioni a questo annoso problema prima dell’inizio della stagione invernale. Il sindaco Gianni Speranza e l’assessore Gianni Gallo con delega alle politiche sociali, si facciano promotori di un serio intervento in tutti i 61 alloggi. Se così non fosse, siamo pronti ad organizzare una dura protesta con tutti i residenti di questo rione ormai abbandonato”.