Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Tutto pronto per la gara dei carri e la “Festa della vrasciola” a Platania

L’importanza sociale della iniziativa messa in evidenza dal parroco don Pino Latelli
610 0
Tutto pronto per la gara dei carri e la “Festa della vrasciola” a Platania

Due importanti  impegni in programma nell’agenda del circolo bocciofilo di Platania (Cz) e dell’Oratorio Benedetto XVI “Un tesoro per tutti”:

giovedì 7 e  venerdì 8 agosto.

 

Nel primo appuntamento di giorno 7 , con inizio alle ore 16, si svolgerà, sul corso principale del paese, una gara di carri, costruiti interamente in legno in modo del tutto artigianale e orientati  a dare una prova di velocità e di bellezza.

 

Il parroco don Pino Latelli, annunciando  che ormai è tutto pronto per dare il via alla interessante kermesse, ha sottolineato «l’importanza sociale della iniziativa che vedrà come protagonisti tante persone del luogo che , attraverso la gara dei carri, regaleranno  una ventata di gioia e nostalgici ricordi al  numeroso pubblico proveniente anche dai paesi limitrofi e ai tanti emigrati che in questo periodo  ritornano nel loro paese nativo per le ferie  estive».

 

 Entusiasta dell’evento,   il presidente del locale circolo bocciofilo Antonio Raso ha dichiarato: «A questa lodevole iniziativa,  promossa con il patrocinio della locale amministrazione comunale retta da Michele Rizzo,  –  hanno già dato la loro piena adesione tante persone del luogo che con entusiasmo e passione si stanno impegnando   nella costruzione dei caratteristici carri con l’intento di far rivivere  una indimenticabile  tradizione popolare».

 

All’interessante manifestazione  sarà presente il conduttore televisivo di Lamezia Terme Raffaele Bellakioma, che,  con il suo team ,  manderà in onda da Platania il noto e seguito programma “Noi siamo i giovani”.

 

L’appuntamento di giorno 8, invece, ripropone la seconda “Festa della vrasciola” in piazza Vittorio Veneto col proposito  di far gustare, a partire dalle ore 20,  la genuinità dei cibi di una volta preparati con competenza dai volontari della parrocchia guidati dal circolo bocciofilo.

Nel corso della degustazione e della serata, i convenuti  saranno anche deliziati dallo spettacolo musicale dei “The daughter of the blak”.