Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Una fabbrica di fuochi d’artificio esplode a Pizzoni, un ferito grave ed un disperso

,
510 0

Una persona è rimasta gravemente ferita ed una risulta dispersa nell’esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio a Pizzoni, nel vibonese. Il titolare dello stabilimento, Ernesto Pugliese, 34 anni, è stato soccorso e portato nell’ospedale di Vibo Valentia da dove sarà trasferito in un centro specializzato di Palermo per le gravi ustioni riportate su diverse parti del corpo. I vigili del fuoco stanno cercando adesso un operaio che risulta essere stato presente al momento dell’esplosione. La deflagrazione è avvenuta dopo le 16,30, in un capannone situato lungo la strada tra Pizzoni e Soriano Calabro. Oltre al titolare, secondo le -testimonianze raccolte, c’era un operaio originario di un paese dell’Est europeo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Vibo e Serra San Bruno oltre ai carabinieri di Vazzano e Soriano.