Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Una nuova vettura medica per i trasporti urgenti di plasma, organi e emoderivati

La dotazione è stata fortemente voluta dal Direttore Generale dell’ASP di Catanzaro, Mancuso, e servirà i tre ospedali di Lamezia, Soveria e Soverato
818 0

Le notizie buone, positive, difficilmente riescono a veicolare sulla maggioranza dei mass media, che invece sono pronti quando si creano situazioni di degrado, di non politica, di negatività in genere.

A farci ragionare in tal modo è un ottimo riscontro avuto a beneficio della tanto criticata sanità lametina, il cui “Servizio Sanitario di Urgenza ed emergenza (in sigla: SUEM 118) è stato dotato di una nuova vettura medica che servirà per i trasporti urgenti di plasma, organi e emoderivati.

Si passa così da un rischio scagionato, come la chiusura – seppur temporanea- del Centro Trasfusionale, a questa molto interessante iniziativa, anche perché l’auto è dotata di tutte le attrezzature previste dalla normativa in vigore e potrà, all’occorrenza, essere al servizio dei tre presidi ospedalieri di Lamezia Terme, Soveria Mannelli e Soverato .

“Abbiamo sostituito nella postazione di emergenza di Lamezia Terme un vecchio mezzo con uno nuovo e completo nelle dotazioni – spiega il dott. Domenico Ciliberto, Responsabile Suem 118 – questo grazie alla volontà del direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, dott. Gerardo Mancuso, che ha avviato da tempo il rinnovamento dei mezzi in dotazione come l’acquisto delle nuove ambulanze.

L’efficienza del mezzo – conclude Ciliberto – assume anche un aspetto d’importanza vitale per il soccorso ed il trasporto in piena sicurezza di plasma e organi espiantati”.