Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Verso una nuova seduta del Consiglio Regionale

Per la legge elettorale proposto lo sbarramento all'8% per la coalizione e al 4% per la lista. Nomine affidate alla presidenza
500 0

E’ stata sospesa da poco la seduta del Consiglio Regionale, ma sembra che ci sia l’orientamento verso una nuova seduta per completare le pratiche all’ordine del giorno. Dal resoconto ufficiale della seduta dopo una lunga conferenza dei capigruppo alle ore 18,25 i lavori hanno avuto inizio, mentre erano previsti a fine mattinata.Il consigliere Gianpaolo Chiappetta ha reso noto quanto emerso dalla riunione dei capigruppo. Sulla legge elettorale come previsto si è stabilito di ridurre la soglia di sbarramento dal 15% all’8 % per la coalizione  e del 4% per la lista. Riferisce degli incontri avuti con la delegazione della Fondazione Campanella e degli Lsu ed Lpu. Inoltre fatto importante delega la Presidenza e quindi Francesco Talarico con gli altri membri a stabilire le numerose nomine da effettuare. Inoltre viene chiesta una nuova riunione del consiglio per provvedimenti indifferibili. Vengono inoltre approvate le richieste del consigliere Imbalzano e Maiolo per la stipula di una convenzione con al Rai per le minoranze linguistiche.Anche la richiesta di De Gaetano di far pagare alcune categorie di lavoratori viene inserita nell’ordine del giorno.Seguono vari interventi della minoranza tra cui Sandro Principe, Francesco Sulla che vogliono discutere una proposta di legge elettorale e rispettare le indicazioni giunte dal Governo. Questo quanto fino alle 19,10.