Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Vertenze nel settore della Comunicazione. Arriva in Calabria Massimo Cestaro

In occasione dell’elezione della Assemblea Generale della Slc Cgil Calabria sarà presente il segretario generale della Slc Cgil Nazionale.
349 0

Giorno 2 Dicembre a Lamezia Terme si riunirà il direttivo regionale della Slc Cgil Calabria per eleggere l’Assemblea Generale della categoria regionale e per l’approvazione del bilancio preventivo 2016. La riunione del massimo organismo dirigente della Slc regionale sarà occasione di confronto e di discussione sulle vertenze che la Slc Cgil Calabria ha affrontato in questo lungo anno, con particolare attenzione alle vertenze ancor in atto. Dalla riforma della Rai alla quotazione in borsa di Poste, passando sugli accordi separati in Telecom Italia ed i prossimi rinnovi di CCNL in vista, la presenza del leader nazionale della Slc sarà utile per fare un bilancio politico-sindacale di come gli accadimenti susseguiti hanno impattato ed impatteranno sui lavoratori calabresi dipendenti delle più grandi aziende del settore. Ma la presenza dei delegati delle aziende territoriali darà luogo al confronto sulle tante vertenze territoriali affrontate e sulle crisi occupazionali che hanno coinvolto il settore della Comunicazione in Calabria. Dalla crisi che ha investito il settore Grafico, in particolare la vertenza Abramo Printing & Logistics, alla complicata vertenza Infocontact, ai tanti accordi raggiunti sul territorio che hanno garantito il mantenimento dei livelli occupazionali, è emersa una grande maturità ed una forte crescita di un gruppo dirigente, quello della Slc Cgil Calabria, che seppur “giovane” ed in alcuni casi alle “prime armi” ha saputo dimostrarsi responsabile e capace di affrontare le sfide che, a causa della crisi e dell’assenza di regole sul tema degli appalti, gli si sono prospettate davanti.

Una giornata di bilanci quindi, quella che si svolgerà domani, una giornata di analisi, in cui il gruppo dirigente della Slc calabrese si confronterà sulla attività svolta nel 2015, prospettando gli impegni e le sfide che il 2016, oramai prossimo, prospetterà. La presenza, la terza in poco più di un anno, di Massimo Cestaro, Segretario Generale della Slc Cgil Nazionale, sancisce e suggella il buon lavoro che il gruppo dirigente calabrese della categoria della Cgil che segue il settore della Comunicazione ha saputo mettere in campo e dimostra l’attenzione particolare del gruppo dirigente nazionale di Slc sui problemi occupazionali della Calabria.