Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Vibo Valentia: Antonio Maria Lo Schiavo sarà il candidato ufficiale per il centrosinistra alla corsa per l’elezione a Sindaco di Vibo Valentia

Lo Schiavo ha superato la concorrenza di Pietro Giamborino, ex consigliere regionale, che ha superato di poco le 2000 preferenze
847 0
Vibo Valentia: Antonio Maria Lo Schiavo sarà il candidato ufficiale per il centrosinistra alla corsa per l’elezione a Sindaco di Vibo Valentia

Con il 48% delle preferenze avute, Antonio Maria Lo Schiavo sarà il candidato alla carica di sindaco del centrosinistra per le prossime amministrative a Vibo Valentia. Lo Schiavo ha superato la concorrenza di Pietro Giamborino, ex consigliere regionale, che ha superato di poco le 2000 preferenze. Circa 500 voti, invece, per l’esponente di Sinistra, Ecologia e Libertà, Francesco Colelli.

Il notaio vibonese era sostenuto dall’area maggioritaria del Pd (tra gli altri Bruno Censore, ma anche il segretario provinciale del partito, Michele Mirabello, nonché il sindaco renziano di Pizzo Calabro, Gianluca Callipo, già candidato perdente per le primarie regionali.

Giamborino, invece, non riesce a sfondare nonostante l’appoggio dell’ex presidente della Provincia, Francesco De Nisi (ma anche dell’attuale presidente Andrea Niglia), nonché dell’eterno Nicola Adamo.

E’ dunque Lo Schiavo il candidato del centrosinistra. La sua candidatura si aggiunge a quelle già in essere di Elio Costa, già in passato sindaco di centrodestra a Vibo Valentia e di Antonio D’Agostino, appoggiato dal mondo dell’associazionismo di sinistra oltre che dal partito della Rifondazione Comunista.