Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Vigor Lamezia chiusa a Salerno? Non è proprio detto

Attesa dal calcio mercato per “l’affaire” Del Sante. Rientra Sacrsella. An cora out Gattari e Filosa.
497 0
Vigor Lamezia chiusa a Salerno? Non è proprio detto
Del Sante

Stefano Del Sante

Sotto l ‘incalzare del “tempo da lupi”, la Vigor Lamezia di mister Erra si sta preparando alla difficile (ma non impossibile) trasferta di Salerno con i medesimi handicap delle assenze, chi per squalifica, chi per acciacchi vari. Ma anche con l’ultimo pensiero al calcio mercato, che chiuderà fra pochissimi giorni e che dovrà indicare se Del Sante sarà ancora alla guida dell’attacco biancoverde o se il suo posto sarà di Ripa o di qualche altro.

Chiaramente, a Salerno il pronostico sembra proprio chiuso, non tanto per le “menomazioni” che esistono tra i biancoverdi, quanto perché i salernitani non vogliono perdere affatto i contatti con la capolista Benevento, probabilmente prossima lepre nel Girone C della Lega Pro e prossima a far rientro nel campionato cadetto.

Di contro, la Vigor Lamezia ha esigenti problemi di classifica, essendo dietro l’angolo il rischio di essere risucchiata ancor di più nelle sue sabbie mobili, al cospetto di dirette concorrenti che si sono rinforzati e che stanno trovando sempre più il ritmo giusto per riemergere: parlo del Messina, dell’Aversa, del Martina, della Lupa Roma, del Cosenza.

A Salerno dovrebbe far rientro Scarsella, e questo è già una buona cosa per il centrocampo lametino.

Nel reparto difensivo out sono ancora Gattari e Filosa, mentre in avanti si spera nel pieno recupero di Montella, che sarà l’ottima spalla di Improta e di Del Sante.

Come dire: il disco rosso al bivio di Salerno è sempre in agguato, anche se – da un momento all’altro – potrebbe scattare il disco verde e riprendere così la cosiddetta “marcia della tranquillità”.