Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Vigor Lamezia: tra disponibilità Stadio e campagna acquisti

Pronti i fondi per la fideiussione e per l’iscrizione.
524 0

Sembra avviarsi verso tranquilli chiarimenti la “querelle” circa la messa a norma dello stadio “D’Ippolito” che, su indicazione della Lega Pro, dovrà essere ultimata entro giorno 20 giugno. Infatti, stando agli sviluppi delle ultime ore,  dovrebbe essere una tra Reggina, Catanzaro , Crotone e Cosenza la struttura di “riserva” che dovrà garantire l’allineamento della Vigor Lamezia tra le squadre partecipanti al prossimo campionato di Lega Pro.

C’è anche, però, il rassicurante convincimento da parte dell’Assessore al Comune, Rosario Piccioni, circa il completamento, nei tempi previsti, delle opere di ristrutturazione, che inizieranno ai primi della settimana ormai alle porte e che comporteranno una loro esecuzione, eventualmente, anche durante i giorni festivi e il prolungamento delle ore lavorative oltre quelle previste dai contratti di lavoro.

Mentre si vive questo aspetto con comprensibile patema d’animo da parte dei dirigenti vigorini e di tutta la tifoseria bianco verde, dalle stanze della Lega Pro fanno sapere che la Vigor Lamezia, con il suo direttore sportivo Maglia, è scatenata in una importante campagna acquisti; importante perché si dovrà garantire una intelaiatura di squadra abbastanza solida per reggere l’urto di un campionato che è quasi una Serie B, con presenza di squadre di altissimo tasso tecnico e di esperienza, quali Reggina, Cosenza, Catanzaro, Messina, Salernitana, Casertana, Lecce, Ischia, Foggia e così via di seguito.

Filippo GattariAllora, le operazioni di mercato: piace la punta esterna della Lazio Cristiano Lombardi; mentre nella Roma gli obiettivi sono il centrocampista Matteo Adamo e lo stopper Arturo Calabresi. Infine nel Chievo occhi puntati sul centravanti Isnik Alimi e sull’ala sinistra Matteo Messetti.

Per quanto riguarda le riconferme di giocatori della scorsa stagione agonistica, oltre ai già contrattualizzati Gattari , Scarsella e Del Sante, dovrebbero seguire la stessa sorte i vari Piacente, Malerba,Rapisarda, Marchetti, Carbonaro. Mentre per Zampaglione si sono fatte forti le richieste anche da parte di Società di categoria superiore. Staremo a vedere; frattanto, però, come evidenziato, Fabrizio Maglia non sta con le mani in mano Tutt’altro!