Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Vigor Lamezia / Salernitana: il big match è qui!

Tutto, o quasi, per preparare alla grande un incontro al bacio. Nostro Report n°1
1.05K 0

Meno 4 a sabato 20. Quando- sul verde tappeto del D’Ippolito curato a puntino e con ineguagliabile professionalità dal mitico “zio Pino”- i biancoverdi della Vigor Lamezia affronteranno a piè pari una delle squadre più votate alla promozione in Serie B. Qualsiasi altro risultato, per loro, potrebbe essere l’incipit ad un fallimento quasi annunciato.

Tutti sono consapevoli della forza straripante dell’avversario di turno; ma, se è vero questo, è altrettanto vero che nella vita – e nello sport in particolare – “ mai bisogna dire mai”!

Omaggio dovuto alla signora Salernitana, ma i biancoverdi vorranno proseguire il bel compito assegnato loro sul tema: “Una Vigor Lamezia operaia”.

Da Salerno partono con ben altre premesse e promesse: a Lamezia, dicono gongolanti, si va per i tre punti pieni. Lotito vuole da questo ridente centro turistico campano la Serie B come base di lancio, in quanto un domani potrebbe essere la rivale dirimpettaia del Napoli; ma soprattutto per rendere omaggio ad una tifoseria che giustamente sogna i grandi palcoscenici.

SALERNITANA

SALERNITANA

Denilson Gabionetta, uno dei pezzi pregiati tra i tanti nella fila amaranto, non ha dubbi e, ad una precisa domanda, ha risposto seccamente: “ A Lamezia segnerò”, mentre i suoi compagni sembrano fare a gara a chi farà altrettanto. Potenza dei soldi, comunque !

Per quanto riguarda i trascorsi, l’unico fu quello risalente alla stagione 2012/13; allora era Seconda Divisione ed i campani vinsero grazie ad un euro gol segnato dai trenta metri. Per tutto il resto, fu un vano assalto all’ultima baionetta da parte dei biancoverdi, sconfitti ma non umiliati; anzi…! Ricordi, ma non solo.

La Vigor Lamezia non nutre questi sogni di alte ambizioni. Ci si deve soltanto salvare e, proprio come uno che avverte da presso i pericoli, non baderà a guardare in faccia nessuno e non rispetterà nessuno: chiaro, ambiziosa Salernitana?

Sarà battaglia vera, vietata ai malati di cuore. Ma la tifoseria lametina sa di essere stata sollecitata ad un grosso impegno: sugli spalti si faranno rispettare, e come; il tutto per una battaglia vera, per una battaglia sana.

Del resto, in questo, sia Vigor Lamezia che Salernitana formano una coppia di autentici “testimonials”. Vinca il migliore!