Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Vigor Lamezia sconfitta a Benevento (1-3) …ma con quanta sfortuna !

Affrontata la capolista a viso aperto. Parato un calcio di rigore a Del Sante. Gara correttissima e molto savoire – fare a fine gara
799 0

(Nella foto di copertina: il rigore parato a Del Sante )

Troppo forte ma troppo fortunato il Benevento contro una coraggiosa Vigor Lamezia che fronteggia la capolista a tu per tu, senza timori riverenziali, specialmente nel secondo spezzone di partita.

Proprio in questa ripresa i biancoverdi riescono a creare una serie robusta di occasioni banalmente o sprecate o intercettate dalla vena di un portiere super, che s’è opposto perfino ad un calcio di rigore battuto molto bene da Del Sante, ma intercettato miracolosamente.

tre

Il terzo gol del Benevento

Lo stesso portiere , Pane, s’è opposto anche a due sventagliate dello stesso Del Sante e per il resto è stata una Vigor Lamezia che, molto probabilmente, ha subito le tre reti più per la foga di attaccare a capo chino che non facendo muraglie dinanzi al portiere Piacenti.

Comunque, una sconfitta che alla Vigor Lamezia non pesa più di tanto, essendo ben consapevole che questa squadra del Benevento è stata costruita con un solo obiettivo: centrare la serie B al primo colpo, senza nulla rischiare nel carosello dei play off.

Ci sono stati tre espulsi tra i biancoverdi: Montella, Improta e Puccio, ma niente di preoccupante: i tre non erano in diffida e potranno affrontare un’altra prossima battaglia, quella di domenica prossima, contro il Matera, al D’Ippolito.

Le reti: 18° e 69° Eusepi; 87° Del Sante; 89 Agei.