Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Vince a Catania il Lamezia Conad Volley e sale al terzo posto

,
720 0

COORDINER CLUBCATANIA 0 – CONAD LAMEZIAVOLLEY 3

(18-25; 18-25; 20-25)

CATANIA: Verona D., Battiato, Bonaccorsi, Giulisano (L), Verona G., Aiello, Sudano, Perrotta, Bandieramonte, Alibrandi, Arpaia, Rubino. ALL: Lopis.

LAMEZIA: Davoli (L), De Fazio, Colloca, Talarico, Ferraiuolo, Gaetano, Rocca, Cimino, Mercuri A., Piccioni, Notaris, Galiano, Stirparo (L), Calabrò. ALL: Piccioni. VICE: Davoli M.

ARBITRI: Di Lorenzo Antonino e Virga Giuseppe Salvatore di Palermo.

Torna a casa con i 3 punti anche dalla difficile trasferta di Catania, la Conad Lamezia Volley. Un partita quella di ieri dall’esito non scontato con i ragazzi di mister Piccioni che hanno messo in mostra un’altra bellissima prestazione. Ed anche pallavolo volley Conad Lamezia a Fine Partitagrazie proprio al super allenatore-giocatore Piccioni (ben 19 punti per lui) i biancoazzurri hanno avuto la meglio imponendosi con l’ennesimo 3 a 0. Non ha avuto vita facile il Lamezia contro la modesta ma organizzatissima Coordiner Catania. E ciò si è visto sin dal primo tempo quando i padroni di casa scendono in campo determinati e con i biancoazzurri che devono mettere in pratica tutte le qualità per avere la meglio con un 25 a 18. Anche nel secondo set il Catania da parecchio filo da torcere alla Conad con la seconda frazione di gioco che si gioca sulla falsariga del primo e si conclude con il medesimo risultato di 25 a 18. Nella terza ripresa i padroni di casa non demordono dando tutto quello potevano ma è troppo carico il Lamezia che chiude i giochi fissando il risultato definitivo sul 3 a 0. Una vittoria, caratterizzata sia dagli “spunti” dei singoli che dalla determinazione di tutto il gruppo, che permette alla Conad di salire al terzo posto a quota 12, a soli tre punti di distanza dalla capolista Siciliana Maceri Messina sconfitta dall’Elettronica Cicala Palermo (seconda a quota 14).