Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Wanda Ferro,unica alternativa alla sinistra

Convention del candidato Claudio Parente della lista Casa delle Libertà. A sorpresa pure l'ex governatore
691 0

Ha unito il pensiero teologico con la narrazione, ricordando una frase di Sant’Agostino e il romanzo di Stephen King “Il miglio verde”, Wanda Ferro, per chiudere la convention organizzata dal candidato Claudio Parente, esponente della lista “Casa delle Libertà”.

Bisogna crederci e avere l’ardire di superare l’ultimo miglio”. Una esortazione accorata a una sala gremita in ogni ordine di posto, fermamente convinta nel dare sostegno al loro referente e al leader della coalizione. Al tavolo, al fianco di Ferro e salaParente, anche l’ex governatore Scopelliti, venuto per sostenere “un amico, un uomo delle istituzione leale, preparato e onesto”, il presidente della camera di commercio di Catanzaro, Paolo Abramo, che anche dal suo ruolo di moderatore non ha mancato di tessere gli apprezzamenti, ribadendo la sua incondizionata fiducia ai due protagonisti di questa tornata elettorale.

E’ toccato a Scopelliti aprire i lavori e a scaldare le mani dei presenti ricordando sinteticamente l’operato della sua giunta, “pizzicando” senza mai nominarli gli ex alleati del Ncd e denunciando il clima creato ad arte, anche dalla stampa, per farlo fuori.

Avrei potuto rimanere alla guida della Calabria e magari ripropormi anche per la legislatura successiva, ma mi hanno impedito di portare a compimento un percorso che mirava in dieci anni a cambiare la regione. Se ci avessero permesso di portare avanti il cambiamento che avevamo progettato, noi li avremmo sconfitti per i prossimi vent’anni e tra me e Oliverio non ci sarebbe stata partita.

Scopelliti ha poi chiesto il sostegno alla candidata Ferro

l’unica che possa veramente dare una svolta alla Calabria.

Emozionato per la grande dimostrazione d’affetto, Parente ha snocciolato con l’aiuto di alcune slide le “cose concrete” fatte dalla giunta Scopelliti in favore della città di Catanzaro e della sua Provincia.

Sono progetti e cifre inconfutabili e non ho paura di essere smentito.

E giù progetti e cifre: Cittadella, Metropolitana di superficie, stadio Ceravolo, aerostazione di Lamezia Terme, porto di Catanzaro, formazione, lavoro, infrastrutture, cultura e istruzione, per un totale di finanziamenti per tutta la Provincia di un miliardo e 300 milioni di euro.

Parente ha sottolineato di essere sceso in campo convinto del progetto incarnato da Wanda Ferro

donna competente, credibile, di grandi capacità amministrative e forgiata da una sala 2grande forza per dare una svolta alla Calabria, ma anche per portare a termine il lavoro impostato dal presidente Scopelliti.

Wanda Ferro ha esortato a non abbandonarsi al tentativo di polemizzare, ma di spiegare ai calabresi che domenica lei può incarnare l’unica alternativa alla sinistra.