Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Yamamay Lamezia corsara a Cosenza

,
637 0

GM VOLLEY COSENZA – YAMAMAY LAMEZIA  0-3

13-25 10-25 21-25

GM VOLLEY COSENZA: Capria 3, Calvelli, Maione 1, C. Di Lieto 3, Tuoto,Bozzo 4, Bruno 3, F. Di Lieto 2, Mastroianni (L), Monaco.Allenatore:Gradilone Antonio 2° Michele Buccieri

YAMAMAY LAMEZIA: De Sando 5, Ruberto 9, Oliveira Da Silva 13, Flores,M.L. Mercuri 2, Buonfiglio 20, C. Mercuri 8, Cirifalco 5, Spaccarotella (L). Allenatore: Rino Guzzo 2° Francesco Ferraiuolo

Arbitri: Piccioni Luigi e Verta Luca

Note. Gm Volley CS: Aces 3, Battute sbagliate 1, Muri vincenti 2,
Totale attacchi vincenti 16, Totale errori punto 13.

Yamamay Lamezia:Aces 12, Battute sbagliate 12, Muri vincenti 1,Totale attacchi vincenti 62, Totale errori punto 28.

Tutto secondo copione al Palaferraro di Cosenza dove la Yamamay si impone con un netto e secco 3-0 sulla GM Volley.

Ennesimo risultato tutto tondo delle yamamine che tentano, come al solito, di complicarsi la vita per perdere un set ma non ci riescono. Ancora assente la Torcasio (probabile rientro tra 15 giorni) Rino Guzzo sfrutta la gara per far giocare un po’ tutte, così trovano spazio sia la De Sando che Maria Laura Mercuri che danno il cambio nel corso della gara a Romina Flores e Simona Cirifalco.

Primi due set che sono filati via senza sussulti se non per qualche errore di troppo in battuta delle biancorosse apparse, ad un certo,punto fin troppo rilassate tanto da perdere un po’ di concentrazione.
Parziali comunque chiusi in tutta scioltezza a 13 e 10.

Terzo set che possiamo definire ad elastico con la Yamamay che si porta avanti sul 4-8 per poi farsi rimontare mettendoci del suo. Nuovo allungo a +3 e rimonta delle padrone di casa sul 14-14. Altro break di 5-0 e set che sembra destinato a chiudersi in fretta, ma tre errori lametini consentono la rimonta sul 19 pari. La gara però finisce qui perché il finale è tutto ospite con sei attacchi messi a terra e due errori che fissano il punteggio sul 21-25 che chiude il match.