Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

34/ma giornata di Lega Pro: si gioca su tre fronti

Le griglie interessate sono quelle dei play off, dei play out e della partecipazione alla Coppa Italia Tim
535 0

Dopo  la sofferta vittoria di ieri da parte del Foggia contro la lanciatissima Casertana, la trentaquattresima giornata del campionato di Lega Pro presenta un interessante menù, dai cui risultati si possono quasi definitivamente disegnare le tre aree che attendono i responsi finali.

Per i play off, già accennato al rilancio del Foggia, la posizione di testa è mantenuta saldamente dalla Salernitana tanto cara a Lotito. Per i play off sono pienamente in corsa Benevento (che oggi ospita la Reggina), la Juve Stabia, il Matera, il Lecce, il Foggia e la Casertana. Veramente un bel finale di campionato, per loro.

L’altra area di analisi riguarda i play out, già quasi ufficialmente delineata: se la disputeranno, per non retrocedere, Ischia, Savoia,  Messina, Aversa e Reggina che ha comunque un piede e mezzo in Interregionale, salvo una eventuale vittoria di oggi a Benevento.

Infine, l’ultima area di analisi è quella che riguarda il piazzamento all’ottavo ed al nono posto, utili per avere diritto a partecipare alla prossima Coppa Italia Tim.

Il Catanzaro, qui, è ben piazzato; ed allora occhio al nono posto in  una lotta che chiama in causa Barletta, Cosenza e Vigor Lamezia, ove i biancoverdi lametini sembrano avere qual che chance in più.

Questo il quadro degli anticipi di oggi:

Aversa                 Barletta

Benevento            Reggina

Martina                Matera

Salernitana          Lupa Roma

Savoia                 Juve Stabia