Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Al “Meeting di Nuoto Città di Cosenza” importanti riconoscimenti per il mister Massimo Borracci, il suo vice, Francesco Strangis, e i giovanissimi atleti della Us Acli Arvalia Nuoto Lamezia,

76 0
Al “Meeting di Nuoto Città di Cosenza” importanti riconoscimenti per il mister Massimo Borracci, il suo vice, Francesco Strangis, e i giovanissimi atleti della Us Acli Arvalia Nuoto Lamezia,

Nuovo weekend ricco di riconoscimenti per il mister Massimo Borracci, il suo vice, Francesco Strangis, e i giovanissimi atleti della Us Acli Arvalia Nuoto Lamezia, impegnati venerdì 31 maggio, sabato 1 e domenica 2 giugno al “17° Meeting di Nuoto Città di Cosenza”.

Alla kermesse sportiva indetta dalla Cosenza Nuoto, in collaborazione con la FIN Calabria, sono accorsi team provenienti da tutt’Italia e si è rivelata un importante banco di prova per gli allievi della piscina comunale ‘Salvatore Giudice’ di Lamezia Terme, che sono riusciti a conquistare diversi record regionali:

Nella staffetta 4x50m Misti Esordienti B di Martina Maglia, Gianluca Pittelli, Gabriele Muggeri e Giulia Rocca, gli agonisti hanno meritato l’oro con un tempo di 2’28.76;

Oro e record per Gianluca Pittelli nei 100m Rana Esordienti B Maschi (1’26.91) e argento nei 200m Misti Esordienti B Maschi (2’48.08); infine, oro nei 50 m Rana Esordienti B Maschi (39.03).

Così anche per Martina Maglia, che ha ottenuto il record regionale conquistando l’oro nei 50m Dorso Esordienti B Femmine (37.72) e nella staffetta Esordienti B nei 50m Dorso (37.09). Per lei, inoltre, oro nei 100m Dorso Esordienti B Femmine (1’23.34) e argento 100 Stile Libero Esordienti B Femmine (1’15.04).


Pioggia di medaglie anche per gli altri Esordienti A e B:

Danila Gullo – oro 200m Dorso Esordienti A Femmine (2’44.30), oro 100m Dorso Esordienti A Femmine (1’17.72);

Ilaria Matti Altadonna – argento 200m Dorso Esordienti A Femmine (2’48.00), bronzo 100m Dorso Esordienti A Femmine (1’19.25);

Gabriele Muggeri – argento 50m Farfalla Esordienti B Maschi (34.51), bronzo 100m Farfalla Esordienti B Maschi (1’20.37);

Angelo Talarico –  oro 200m Farfalla Esordienti A Maschi (2’34.17), argento 100m Farfalla Esordienti A Maschi (1’09.54);

Leonardo Grasso – bronzo 200m Dorso Esordienti A Maschi (2’36.90), bronzo 200m Stile Libero Esordienti A Maschi (2’17.61);

Veramente ottimi risultati sono stati quelli conseguiti da Niccolò De Giorgio Vienni che, nella categoria Assoluti Maschi, è riuscito a conquistare due medaglie d’oro: nei 200 m Dorso (2’19.07) e nei 50m Stile Libero (25.78); un argento nei 200m Misti (2’20.82) e un bronzo nei 50m Rana Assoluti Maschi (32.02).

Positive, infine, le performance degli altri agonisti della Arvalia presenti alla manifestazione: Federica Turtoro, Gaia Anna Silvana Ottaviano, Benedetta Gaetano, Aurora Furci, Banditelli Alessia, Domenico Piero Strangis, Valeria Turtoro, Giulia Rocca, Mariafrancesca Cimino, Demis Francesco Lico, Giulio Torcasio, Cristina Francesca Anna Galati, Gaia Anna De Sando, Michele Severino Aquilano,  Giorgio De Pace, Chiara Maria Macrì e Alice Vinci.

I successi ottenuti da Esordienti A e B hanno permesso alla Us Acli Arvalia Nuoto Lamezia di raggiungere il secondo posto tra i team partecipanti al  meeting, arrivando prima tra le società calabresi presenti alla manifestazione.

Nella classifica generale, quella comprendente sia gli Esordienti che gli atleti di Categoria, la squadra si è piazzata invece al quarto posto come società calabrese e all’ottavo nella classifica complessiva.