17 C
Comune di Lamezia Terme
lunedì, Aprile 12, 2021

Tentata violenza sessuale su minorenni

E’ arrivata all’epilogo l’indagine portata avanti dal novembre dl 2013, coordinata dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, a carico di un 45/enne, D.G., insegnante di musica, accusato ora di violenza sessuale, per aver molestato un’allieva minorenne.

La denuncia, presentata d alla madre della vittima, parte dal fatto che la stessa s’era accorta che attraverso Facebook l’indagato, insegnante di musica in una scuola media della provincia dell’area jonica reggina, rivolgeva alla figlia minorenne apprezzamenti fisici e avances di chiara natura sessuale.

La donna aveva denunciato anche di aver appreso, sempre dalla figlia, che le particolari attenzioni dell’uomo erano rivolte anche ad altre due alunne minorenni.

Dalle indagini sarebbe emerso che l’insegnante, oltre a contattare tramite internet e via sms telefonici le giovanissime vittime, carpendone la fiducia derivante dal suo status di insegnante, teneva delle lezioni di strumento rivolte a poche alunne in orari pomeridiani all’interno del plesso scolastico in cui insegnava, costringendo una di esse ad un contatto di natura sessuale baciandola e toccandola.

- Annuncio Pubblicitario-
- Annuncio Pubblicitario-

Gli articoli più letti

In Primo Piano