Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calabria, Nesci (M5S) interroga il governo su errore della Regione riguardo al “Piano Juncker”

468 0

«Quali urgenti iniziative intenda assumere a proposito della discriminazione tra le regioni del Sud e del Nord Italia relativa all’attuazione del Piano Juncker». È quanto chiede la parlamentare M5S Dalila Nesci che ha presentato un’interrogazione al presidente del consiglio, Matteo Renzi, e ai ministri dell’Economia e dello Sviluppo Economico, dopo la notizia secondo cui il cosiddetto «Piano Juncker» finanzierà soltanto progetti di opere pubbliche nel Nord Italia, mentre il Mezzogiorno, e in particolare la Calabria, resteranno esclusi.
«Ancora una volta – sottolinea la deputata – questa vicenda dimostra che Matteo Renzi e Mario Oliverio ci hanno preso in giro con la storia del Patto per la Calabria, tagliando la nostra regione dal resto del mondo». «Le responsabilità – denuncia ancora Nesci – sono però soprattutto del governatore Oliverio, che ha preferito non partecipare all’incontro con i vertici della Commissione europea durante il quale avrebbe potuto proprio chiedere il perché di tale esclusione. E invece il governatore ha deciso di snobbare inconcepibilmente l’incontro».
«Il punto – conclude Nesci – è che la Regione Calabria sta fallendo su tutti i fronti, anche sui fondi europei. Oliverio è riuscito nell’impresa di fare peggio rispetto a quanto fatto dalla giunta Scopelliti».