Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calcio a 5 femminile – La Royal Team Lamezia iscritta al campionato di Serie A

708 0
Calcio a 5 femminile – La Royal Team Lamezia iscritta al campionato di Serie A

Primo passo ufficiale in questi giorni per la Royal Team Lamezia nel suo storico torneo di esordio  in Serie A di Calcio a Cinque Femminile. La società della presidente Claudia Vetromilo infatti, ha completato la pratica di iscrizione nel massimo campionato. E così Lamezia Terme, nella prossima stagione, porterà in giro per l’Italia il nome di un’intera città e della Calabria intera.

“Inutile negare che c’è stata una certa emozione nell’aver ricevuto dalla Lega Dilettanti l’ok all’iscrizione – spiegano la presidente Vetromilo ed il patron Nicola Mazzocca -, si tratta del coronamento di un’intera stagione di soddisfazioni ma anche di sacrifici. Certo, come avevamo già detto a fine campionato, ora viene il difficile: abbiamo sì avuto il sostegno di qualche sponsor, ma certo una città come Lamezia Terme può fare molto di più. Per cui come società saremmo ben lieti di accogliere chiunque, commercianti e sponsor, volesse contribuire a portare in alto il calcio a cinque femminile in città. Contiamo anche nella vicinanza e nel supporto delle Istituzioni regionali, provinciali e comunali”.

Nicola Mazzocca e Claudia Vetromilo

Nicola Mazzocca e Claudia Vetromilo

Sul piano strettamente tecnico, è stato riconfermato l’allenatore Andrea Tulino e il fisioterapista Paolo Scaramuzzino. Due new entry: il vice allenatore e preparatore dei portieri Pietro Mercuri e la nutrizionista Alessandra Landolfi.

Riguardo alla squadra lungo l’elenco delle calciatrici riconfermate, in pratica quasi tutto il gruppo dello scorso anno. Si tratta di: Leone, Pota, Bagnato, Suarez, Marrazzo, Scicchitano, Vezio, De Biase, Sirianni, Vescio, Gatto, Gigliotti, Iellamo e le giovanissime Caravella e Bellezza, a cui si aggiungerà da questa stagione la 14enne Egle Mauro, grande promessa, oltre a Vasta, Molinaro e Ciliberto che faranno parte della squadra giovanile. Ovviamente la società sta lavorando per assicurare i giusti innesti di qualità ed esperienza per affrontare al meglio il massimo campionato. Tante le trattative in cantiere, che saranno ufficializzate al momento della firma. Sicuramente la squadra riparte dalle giocatrici più esperte quali Anna Leone, Tiziana Pota e Sophie Bagnato, che hanno già disputato la Serie A in passato. Saranno soprattutto loro a dovere trainare il gruppo, formando l’asse portante della nuova squadra.

Insomma, dopo i festeggiamenti per il torneo vinto, la Royal Team Lamezia nelle sue figure dirigenziali e tecniche è già attiva, magari in silenzio e sottotraccia ma non con meno e rinnovato impegno, per confermare la splendida realtà costruita negli ultimi due anni, e riempiendo il PalaSparti ogni domenica come era ormai da anni che non lo si vedeva. Sicuramente il sostegno del pubblico lametino non mancherà, sarebbe auspicabile anche quello economico di chi può supportare la società della Royal. Anche perché la squadra, inserita con tutta  probabilità nel girone meridionale, ribalterà il nome di Lamezia in tutto il Sud Italia, una sorta di vetrina e di evidente ritorno di immagine per chi vorrà affiancare il proprio marchio commerciale alla squadra.