Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Celebrata a Lamezia Terme la Giornata Nazionale del Diabete.

744 0

Celebrata anche a Lamezia Terme la giornata nazionale del diabete. La manifestazione è stata organizzata dall’Asp di Catanzaro e dal Lions Club di Lamezia, in collaborazione con l’Associazione giovani diabetici (Agd) di Catanzaro. In particolare, sul Corso Numistrano è stato allestito uno stand dove era  presente un’équipe medica dell’unità operativa del reparto di diabetologia dell’ospedale “Giovanni Paolo II” che ha effettuato gratuitamente uno screening finalizzato ad identificare i fattori di rischio del diabete. La dott.ssa Lina Casalinuovo, diabetologa dell’Asp di Catanzaro, ha sottolineato l’importanza della Giornata Mondiale del Diabete

un evento che viene organizzato in Italia dal 2002 per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul diabete sulla sua prevenzione e gestione e che svolge il ruolo di ‘piazza virtuale’ in cui si incontrano le sue diverse componenti, creando occasioni di sinergia, scambio di informazioni ed esperienze, promuove infatti l’equità, la congruità e l’adeguatezza dell’assistenza nelle diverse aree nazionali al fine di ridurre la disomogeneità assistenziale esistente in Italia e la rappresentanza del ‘mondo del diabete’ verso le istituzioni e l’opinione pubblica

diabete

Ha spiegato la presidente del club service, Chiara Puteri

I Lions club   giocano un ruolo importante nella lotta al diabete e alle patologie degli occhi ad esso connesse, realizzando controlli della vista nelle comunità locali o svolgendo volontariato al campo ricreativo per malati di diabete. Inoltre, i vari club collaborano per migliorare programmi già esistenti o per fornire service salva-vita, fra i quali: programmi per l’educazione della comunità; esami della vista e per il diabete; somministrazione di medicinali e provviste per le famiglie bisognose; sostegno alle fondazioni impegnate nella lotta al diabete e nella gestione di campi ricreativi. Per questo motivo, il club service cittadino è sceso in piazza, così come i Lions di tutto il mondo, dedicando la giornata di domenica alla promozione dell’informazione sul diabete e sulle sue complicazioni