Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Confintesa: “Sanatoria occupanti abusivi alloggi Aterp in scadenza 30 giugno. Pronti ad aiutare famiglie”.

167 0
Confintesa: “Sanatoria occupanti abusivi alloggi Aterp in scadenza 30 giugno. Pronti ad aiutare famiglie”.

“E’ in scadenza il 30 giugno prossimo la regolarizzazione delle occupazioni senza titolo avvenute in Calabria prima del 30 giungo 2013. La nostra organizzazione sindacale è pronta ad aiutare le famiglie nella presentazione della richiesta”. A dichiararlo è Mimmo Gianturco, Segretario Generale Territoriale di Confintesa.

“In Calabria – afferma il sindacalista – a causa della forte crisi economica e la ormai cronica diminuzione dei livelli occupazionali, unitamente ad una scarsa politica abitativa attuata dai vari governi nazionali e regionali, tantissime famiglie, per necessità, sono state costrette ad occupare illegittimamente immobili di proprietà dell’Aterp. Tutti coloro che hanno occupato un alloggio popolare senza titolo fino alla data del 30 giugno 2013, però, ora possono presentare istanza per rendere legittima, se ricorrono le condizioni di legge, la conduzione dell’alloggio, entro e non oltre il 30 giugno 2019. Dopo il 30 giugno 2019 non sarà più possibile regolarizzare le occupazioni senza titolo”.

“Inoltre – continua Gianturco – è bene sottolineare che la regolarizzazione è rivolta anche ai nuclei familiari che hanno occupato senza titolo gli alloggi popolari entro il 31 dicembre 2015 e composti, alla data del 30 novembre 2018, anche da minori, e/o diversamente abili, e/o persone di età superiore ai 70 anni, e/o donne in stato di gravidanza, al fine di assicurare il beneficio della permanenza temporanea, possono presentare ugualmente l’istanza. Confintesa è pronta a fornire consulenza e assistenza a tutti coloro che si trovano in questa situazione affinché tutti possano sanare la propria posizione. Per le informazioni è sufficiente scrivere alla seguente mail: catanzaro@confintesa.it”.