Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

“Diabete e disturbi metabolici” : l’importanza di partecipare alla campagna di screening-

Una lotta contro il diabete, fortemente voluta dai soci Lions in nevralgica collaborazione con l’Avis Regionale Calabria, l’Avis Provinciale di Catanzaro, Avis Comunale di Lamezia Terme e l’ASP di Catanzaro.
281 0

Il Lions Club di Lamezia Host, nella persona del suo Presidente Rosina Manfredi, rivolge un invito a tutta la comunità lametina, a prendere parte all’iniziativa “Diabete e disturbi metabolici”, campagna di screening che si terrà domenica prossima, 25 novembre, dalle 9.30 alle 18.00, su corso Numistrano di Lamezia Terme.

Una lotta contro il diabete, fortemente voluta dai soci lions in nevralgica collaborazione con l’Avis Regionale Calabria, l’Avis Provinciale di Catanzaro, Avis Comunale di Lamezia Terme e l’ASP di Catanzaro.

Il service lionistico di cui responsabile è Anna Moricca, Cerimoniere della VII Circoscrizione, nasce dalla convinzione del valore dell’informazione, necessaria per prevenire una malattia che come il diabete, è in continuo aumento e che colpisce non soltanto gli anziani, ma un numero sempre più elevato di adulti e che purtroppo, è in crescita anche fra i bambini.

Molti italiani hanno il diabete o sono a rischio di averlo, senza però esserne a conoscenza e dunque, a rischio è la loro salute.

Da questi emergenza –  ha dichiarato Anna Moricca – abbiamo deciso, con il fondamentale sostegno di AVIS, di portare avanti questa campagna di sensibilizzazione, per diffondere una giusta comprensione del rischio diabete, informare e formare, su quali siano le sue cause, e come poterne prevenirne lo sviluppo.

Il service “Diabete e disturbi metabolici” si pone proprio come occasione per avvicinare la popolazione adulta, scegliendo un giorno per molti di riposo come la domenica, coinvolgere i più giovani, per offrire gratuitamente, la misurazione della glicemia ed un consulto metabolico con medici e nutrizionisti dei Lions, dell’Avis e dell’Asp di Catanzaro.

Il Lions Club di Lamezia Host – ha sottolineato la Presidente, Manfredi – crede fortemente che una giusta comprensione del rischio diabete e la conseguente motivazione ad evitarlo, fulcro della prevenzione, possano aiutare tante persone, ignare del problema, ad imparare a volersi più bene, ad ascoltare il proprio corpo e affidarsi ad esperti del settore.

L’invito dunque, a tutti i nostri concittadini è di non sottovalutare l’iniziativa ma di coglierne la valenza sociale, partecipando non come spettatori ma attori protagonisti, pronti ad affrontare la problematica con consapevolezza.

Voglio ringraziare a nomi di tutti i soci– ha concluso, Rosina Manfredi – l’Avis regionale- provinciale e comunale di Lamezia Terme con cui, oramai da anni, vi è una collaudata collaborazione, e grazie al cui supporto riusciamo a promuovere diversi service espressione del nostro esse “WE SERVE”.