Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Fate attenzione alle “ telefonate killer”. Ecco perché.

891 0
Fate attenzione alle “ telefonate killer”. Ecco perché.

Non siamo a conoscenza di quanti casi di telefonate “diversamente anonime” arrivano puntualmente, ed in ogni giorno, da pseudo call – center, con la motivazione di farci imboccare offerte pubblicitarie di tutti i tipi: dalla telefonia ( in gran parte) alla luce, al gas e così via. Anche se si sia in precedenza risposto per le picche, cioè con una risposta di ampia negazione, i soliti “ scocciatori” rifanno ogni giorno la medesima telefonata, pur se sono a conoscenza che non siamo più interessati.

C’è chi spiega l’andazzo di queste scoccianti inclusioni offrendo due ipotesi di motivazioni:

  1. ci sono coloro che potrebbero usare il nostro telefono come un vero e proprio imbroglio, di cui ovviamente ne disconosciamo i marchingegni;
  2. ma c’è anche che ipotizza che queste telefonate vengano fatte come esperimento per potersi fare un piano su come sono le nostre abitudini casalinghe: cioè quale giorno stiamo più a lungo nella propria abitazione, a quanto tempo durano queste nostre assenze; e questo per poi tentare, eventualmente, di scassinare – indisturbati – la casa disabitata o ( succede anche) abitata da un vecchietto o da una vecchietta.

Nell’uno o nell’altro caso quel che c’è di vero è che il sentirsi “ disturbati” nel corso di più volle al giorno, fa saltare veramente il nostro sistema nervoso.

Come si potrebbe rimediare ? Sarà valida la denuncia ad una associazione a difesa dei consumatori e, eventualmente, una bella denuncia? Oppure sarà meglio fissare il numero in arrivo che appare nello spazio “ chi è “ del nostro telefono e così non rispondere affatto? Ma, fino a quando non si sarà risolto il caso nell’uno o in altri modi, le loro telefonate aumenteranno di intensità. Come se qualcuno ci sparasse di fuori e noi non ne sappiamo opporre resistenza.

Ed allora, se c’è un qualcuno che possa dare un suggerimento per averla vinta sulle “telefonate killer”, lo faccia proprio come ampliare un sistema di auto difesa contro chi non rispetta, appunto, le regole del buon vivere.