Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Ferro, i ministri non facciano passerella, ma mostrino attenzione alla Calabria

Con risorse e progetti vitali per il territorio
,
619 0

Il governo nazionale deve garantire alla Calabria, con impegni formali, che le risorse tagliate dal cofinanziamento nazionale sulla programmazione dei fondi comunitari 2014-2020, saranno recuperate attraverso un programma parallelo.E’ quanto dichiara Wanda Ferro candidata a governatore per il centro destra. Bene ha fatto la Regione Calabria, così come la Campania, a non firmare la rimodulazione, senza avere la certezza che le risorse saranno destinate al nostro territorio.Il governo – prosegue Wanda Ferro – deve interessarsi della Calabria non soltanto con le chiacchiere. Dei 3,8 miliardi di investimenti previsti dal decreto Sblocca Italia soltanto una minima parte arriva nella nostra regione, appena 400 milioni per due lotti dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, restando privi di copertura tre tratti importanti per decine di chilometri. Né è stata prevista alcuna risorsa per la Statale 106 ionica o per il potenziamento delle tratte ferroviarie. I ministri dimostrino la loro attenzione per la Calabria non con le passerelle in campagna elettorale, ma con la destinazione delle risorse necessarie alla realizzazione di infrastrutture e progetti vitali per la crescita del territorio.