Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

I libri di Nicola Gratteri materia di studio alle scuole superiori

Nei due anni precedenti sono stati studiati Carmine Abate e Mimmo Gangemi
717 0

Dopo Carmine Abate nel 2012 e Mimmo Gangemi nel 2013, nel 2014 sarà Nicola Gratteri lo scrittore calabrese che diventerà materia di studio nelle scuole superiori della Regione.

La motivazione di tale decisione sarà illustrata venerdì 25, alle ore 11, nella Casa della Cultura “Leonida Repaci” di Palmi, alla presenza di Armando Vitale, ideatore del “Progetto Gutenberg” ed Elena De Filippis, dirigente del Liceo classico “Galluppi” di Catanzaro, la scuola che coordina tale iniziativa, attraverso la quale svolgere non solo un’indispensabile attività di educazione alla lettura, che è premessa indispensabile dello sviluppo della cultura, ma anche un’azione approfondita di cultura della legalità.

Nel dichiararsi soddisfatto dell’efficacia della iniziativa, l’Assessore regionale alla Cultura, Mario Caligiuri, ha sottolineato testualmente  come ”nel corso degli anni la Regione Calabria, attraverso la significativa esperienze del ”Progetto Gutenberg”, ha adottato degli scrittori calabresi per farli diventare materia di studio nelle scuole superiori della regione.