Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il degrado invade Lamezia Terme

,
1.24K 1

Ammassi di spazzatura abbandonati per strada e in campagna. Buste, dilaniate da ogni sorta d’animale: cani, gatti, topi, che emettono un tanfo nauseabondo. Questa la situazione che siamo costretti a riscontrare. Le foto documentano la situazione in zona Sambiase, ma anche a Nicastro e Sant’Eufemia la situazione non è certo migliore.

Nel periodo estivo, in cui bisognerebbe offrire ai vari turisti passati per la nostra città l’immagine di un paese pulito e accogliente, la cartolina con la quale abbiamo accolto e ora salutiamo i nostri visitatori, invece, non è stata di certo quella di una cittadina linda e profumata. La spazzatura è presente in campagne isolate, in terreni vicini alla centrale Piazza V Dicembre (ex piazza Diaz), e anche il centro storico e i caratteristici e monumentali “Vagli” sambiasini non sono esentati da questo squallore vergognoso.

La situazione di Lamezia non è certamente paragonabile all’emergenza che incombe su Vibo Valentia, ma sono delle macchie che turbano l’integrità di una città che tanto sembra prodigarsi sul tema rifiuti ed ecologia. Immondizia di ogni genere: rifiuti organici, plastica, bottiglie, vestiti, vecchi mobili, pneumatici e anche parti di automobili.

L’invito rivolto è duplice: da parte del cittadino c’è necessità di un maggior senso civico, perché inutile è lamentarsi di avere una città sporca se poi si aspetta la notte per andare a scaricare la spazzatura dov’è più comodo, incuranti del danno che si arreca all’intera comunità urbana; e all’amministrazione comunale ché al più presto ponga rimedio a una situazione incresciosa che arreca danno all’immagine della nostra città.

Campagna Zona Caronte Zona Caronte (2)