Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il DG, facente funzione, dell’Asp Minniti si impegna per il mantenimento del Centro trasfusionale dell’Ospedale di Lamezia Terme

721 0

Nella riunione di stamane dei capigruppo del Consiglio comunale di Lamezia Terme, si è parlato nuovamente del Centro Trasfusionale dell’Ospedale di Lamezia Terme alla presenza, oltre del Presidente Grandinetti e dei Capigruppo, del Dott. Minniti – DG facente funzione dell’Asp di Catanzaro – e del Dott. Tomaino.

Nell’incontro il Dott. Minniti ha evidenziato la sua piena disponibilità affinché il Centro non venga trasferito sottolineando, altresì, che si adopererà in tal senso attivando tutte le iniziative necessarie allo scopo e richiedendo al Dipartimento della Salute della Regione Calabria, prima della scadenza del 31 dicembre prossimo, una seconda e definitiva visita ispettiva per validare locali e strutture del Centro trasfusionale.

La Conferenza dei capigruppo ha sottolineato inoltre che il decreto 58 firmato dall’ex Presidente della Regione Calabria Scopelliti è giuridicamente nullo e che lo stesso Consiglio comunale di Lamezia Terme ha ritenuto valida questa impostazione. Pertanto, nel corso dell’incontro, si è stigmatizzata l’ispezione effettuata nei giorni scorsi mentre sono ancora in corso lavori di adeguamento che possono essere ultimati entro fine anno. Riguardo l’ispezione Regionale, la Conferenza dei capigruppo ha preso atto che il dott. Tomaino ha già inoltrato una nota alla Regione Calabria comunicando che la struttura, in effetti, è in gran parte idonea in quanto già provvista di alcune nuove apparecchiature non presenti al 31 Luglio scorso quali la “sonda”.