Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il distretto del lametino ottiene i fondi per i servizi di cura agli anziani

671 0

Il Comune di Lamezia Terme, in qualità di comune capofila del Distretto socio assistenziale del Lametino, ha ottenuto dal ministero dell’Interno il finanziamento per il Piano di intervento relativo ai Servizi di cura agli anziani per un importo di 924 mila euro per i servizi di cura in favore degli anziani.

L’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme, rappresentata dal sindaco Gianni Speranza, hanno sottoscritto l’Accordo di programma per l’adozione del Piano di Azione per la Coesione (PAC) – Servizi di Cura agli anziani non autosufficienti.
Oltre Lamezia, i comuni sottoscrittori sono: Cortale, Curinga, Falerna, Feroleto Antico, Gizzeria, Jacurso, Maida, Nocera Terinese, Pianopoli, Platania, S. Pietro a Maida.

Il servizio assicurerà prestazioni mediche, infermieristiche, riabilitative e socio-assistenziali in forma integrata e secondo piani individuali programmati per la cura e l’assistenza alle persone non autosufficienti e in condizioni di fragilità, con patologie in atto o esiti delle stesse, per stabilizzare il quadro clinico, limitare il declino funzionale e migliorare la qualità di vita quotidiana . Le Cure Domiciliari Integrate saranno rivolte a soggetti, residenti nei comuni dell’Ambito territoriale, in condizione di non autosufficienza o ridotta autosufficienza temporanea o protratta, derivante da condizioni critiche di bisogno socio-sanitario.

Il Comune di Lamezia Terme, in qualità di capofila del distretto, gestirà gli interventi connessi al piano di azione.