Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

In Sila tagliate 788 piante di pino laricio

E' intervenuto il Corpo Forestale che ha sequestrato l'area e denunciato un boscaiolo
749 0

Sarà l’arte di arrangiarsi e di non rispettare le normative che spesso distingue alcuni calabresi o il bisogno di sopravvivere o l’incoscienza, eppure spesso si compiono atti al di là di ogni regola. Tagliare pini magari da rivendere in vista del Natale o per fare fuoco senza avere le necessarie autorizzazioni.

E’ successo ad Acri  tra l’altro alla viglia della celebrazione della giornata Giornata Nazionale degli Alberi, il personale del Corpo forestale dello Stato ha sequestrato 24 ettari di area boscata in cui sono state tagliate abusivamente 788 piante di pino laricio. Nel corso dell’operazione è stato denunciato il proprietario di una ditta boschiva per furto e danneggiamento. Il personale della forestale ha anche sequestrato un autocarro con gru, un trattore e due motoseghe.