Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Lamezia Terme : riparte la macchina amministrativa con un pesantissimo fardello di cose da realizzare.

166 0
Lamezia Terme : riparte la macchina amministrativa  con un pesantissimo fardello di cose da realizzare.

Questa mattina si è insediato negli uffici di via Perugini anche il Presidente del Consiglio Comunale Salvatore De Biase, che per l’occasione ha voluto sottolineare la necessità di sinergia all’interno dell’Ente. Con questi punti e con questi impegni prioritari :

  • Unione d’intenti con strutture e Dirigenti, centralità del Consiglio Comunale;
  • capigruppo chiamati ad attuare il concetto del fare per dare sostegno ai bisogni della città.
  • Rendere le Commissione Consiliari operative con tematiche concrete nel rispetto delle emergenze.
  • Condivisione delle problematiche con i Sindacati.

Evidenziando, aggiunge il Presidente del Consiglio comunale, che fra circa quindici mesi si dovrà ritornare a votare e, quindi, “bisognerà agire con visione risolutiva ed efficace per la ripresa del ruolo di Lamezia Terme”.

Ma non è ancora tutto o, meglio, parzialmente tutto: bisognerà instaurare “un rapporto collaborativo con i Comuni viciniori e nondimeno con il Capoluogo di Regione rappresentato dal Sindaco Sergio Abramo che è anche Presidente della Provincia di Catanzaro.

Considerata l’assenza di rappresentanti della città nel Consiglio provinciale, aggiunge ancora De Biase, “sarà necessaria una interlocuzione con le Istituzioni cittadine per la soluzione ai problemi del territorio. Il Comune di Lamezia Terme dovrà essere in grado, in un gioco di equilibrio, di sfruttare tutte le risorse umane interne ipotizzando deleghe di responsabilità”. Tutto questo, sbotta il Presidente, in quanto “ la Commissione Straordinaria non ha realizzato taluni prodromici adempimenti per consentire l’incremento dell’organico a disposizione. ED allora, conclude la nota, “non si può attendere oltre e l’efficacia dell’azione amministrativa si misurerà sulla capacità di realizzare quanto necessario affinché sia possibile portare a termine i progetti politici e istituzionali”-.