Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Libri, Premio internazionale “Golden Books Awards” 2020 miglior saggio per “Viaggio tra i destini paralleli della mia terra” di Antonio Cannone.

La cerimonia si svolgerà a Napoli
,
298 0

Arriva da Napoli e dalla giuria del Premio internazionale “Golden Books Awards” 2020, un significativo e importante riconoscimento al libro “Viaggio tra i destini paralleli della mia terra” di Antonio Cannone.

L’ultimo lavoro dello scrittore e giornalista lametino infatti, ha ricevuto (unica designazione) la menzione quale miglior saggio del Golden Books Awards 2020. La manifestazione, organizzata dall’Accademia degli artisti in collaborazione con Centro Studi Storici di Eboli e Umberto Soletti Editore, rappresenta ormai da anni un punto di riferimento per la letteratura internazionale.

Il libro di Cannone, edito da Elison Publishing,  racconta di luoghi del Sud dove la ‘ndrangheta con giacca e cravatta fa affari loschi, deturpa l’ambiente, controlla il territorio ed è infiltrata nelle istituzioni. Affronta poi temi dove si intrecciano storie con protagonista la “coscienza” dei personaggi; e dove la trama è plasmata tra saggio e narrativa con riferimenti all’attualità e a temi ampi e universali. Il “viaggio” inteso come metafora dell’esistenza dell’uomo in un continuo e incessante confronto con il vissuto sociale e politico dell’individuo. Gabbie virtuali che in realtà diventano prigioni e dove viene scandagliata la difficoltà dell’uomo nell’agire quotidiano e nei rapporti con il suo simile. Cannone torna  protagonista a Napoli dopo il successo del libro “Gli Intrusi-fascino mortale” (Città del Sole) che nel 2018 ottenne il premio per l’Alto merito narrativo.

Nell’edizione 2020 del Golden Books Awards , la cui premiazione è annunciata per il prossimo 2 maggio, saranno presenti fra gli altri, Fabrizio Caramagna, l’attore Giovanni Caso, il poeta Roberto Colonnelli, Alessandro Ginori, Beppe Barra del Centro culturale studi storici di Eboli. La cerimonia sarà presentata dal giornalista Sky, Andrea Pressenda.