Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Locride: colpo durissimo alla coltivazione di marjuana

I numeri della lunga, paziente e fruttuosa operazione di controllo da parte dei Carabinieri
664 0

C’è chi in estate va in vacanza, chi decide di non pensare a niente, chi cerca di glissare i problemi inventandosi altre cose da fare.

Invece per i carabinieri gli impegni continuano e si accentuano, come dimostrato a Locri ove i militari dell’Arma hanno dato un duro colpo a quanti si sono dati alla coltivazione di marijuana, approfittando del clima particolarmente favorevole e auspicando che le Forze dell’Ordine se ne stessero con le mani in mano.

Alla fine, quasi come redigere un apposito inventario, le piante sequestrate sono risultate complessivamente 3200 su una estensione di terreno paragonabile in totale a ben quattro campi di calcio.

Sono state quindi sequestrate le piante ed assicurate alla legge undici persone.

La sostanza stupefacente distrutta avrebbe fruttato sul mercato oltre 3 milioni di euro. I servizi volti al contrasto della coltivazione sono stati eseguiti dai Carabinieri del Gruppo Locri con il prezioso contributo dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria” e delle unità cinofile del Gruppo Operativo Calabria, nonché’ dell’8° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Vibo Valentia. Le lunghe perlustrazioni palmo a palmo in Aspromonte e in tutto il territorio della Locride ha permesso a volte di sorprendere chi si recava a prendersi cura delle coltivazioni.