Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Luminarie natalizie concentrate in una zona

Luca Lento di Forza Nuova rileva che poche iniziative sono programmate nella zona Sambiase
,
739 0

Riguardo al calendario degli eventi e dei spettacoli organizzati dall’Amministrazione comunale di Lamezia per le imminenti festività natalize,pur non entrando nel merito della qualità degli stessi in quanto questa è una cosa che riguarda solo ed esclusivamente i gusti di ciascuno di noi,quello che salta più agli occhi è che,la maggior parte di questi sono tutti concentrati in un’unica zona della città. Questo è quanto dichiara Luca Lento coordinatore di Forza Nuova a Lamezia Terme.Dando infatti un rapido sguardo al calendario abbiamo potuto vedere che su tredici eventi ben 10 saranno realizzati nella parte est della città, due in quella sud ed uno soltanto nella parte ovest. Lungi da noi farne una questione di becero se cosi possiamo dire,”campanilismo” tra quartieri,però ci sembra che le scelte adottate dall’Amministrazione comunale vadano a dividere quell’unità della città oltre che a creare anche una certa situazione di svantaggio per quelle poche attività commerciali ancora rimaste in vita in quelle zone che non siano Lamezia est,specie la parte ovest e cioè l’ex comune di Sambiase.

Tutti parlano di una Lamezia Terme che deve essere finalmente unita ma poi ci accorgiamo che proprio la classe dirigente di questa città,in oltre 40 anni tutto ha fatto tranne che realmente saldare tra di esse i tre ex centri e questo lo si evince anche da queste piccole cose che sono rappresentate da eventi,concerti e feste di piazza,a cui spesso le amministrazioni comunali preferiscono il salotto chic ed elegante della città. Per capire realmente ciò che sto andando a discettare basta ascoltare gli umori,gli animi ed i giudizi dei residenti delle zone interessate che non sono per nulla entusiasti su determinate scelte anche se qualcuno pensa sia di poco conto e noi che come militanti politici,viviamo la strada e la piazza e siamo a contatto diretto col popolo certe cose le ascoltiamo e le recepiamo. Questo rappresenta l’ultimo atto di un’ esperienza amministrativa disastrosa che in dieci anni ha abbandonato centri storici e periferie,contribuendo in maniera negativa nel far diventare una parte storica e vitale di Lamezia, come quella ovest, a mera periferia cittadina, e l’altra quella sud a degrado ed abbandono,cosi anche come possiamo vedere in queste festività del Santo Natale come regalo offre un piccolo contentino di svago di cui nessuno certamente se ne accorgerà.