Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

L’Unical apre al mondo all’informatica attraverso il sistema operativo Android

Prevedibile un grande consenso tra i giovani studenti . Cosa fare per partecipare ai corsi e come saranno strutturati
773 0

Si afferma ovunque, e non solo nei salotti “litteral”, che i giovani d’oggi non nascono con la camicia, ma che la camicia la intendono confezionare a proprio uso e consumo sul campo di battaglia: l’informatica.

Se ai bambini, fino all’altra generazione, andava bene – come regalo per l’albero di Natale- una bambola o anche una play station, oggi non è più così: se si vuole avere ampio consenso, bisogna ricorrere un ad un mini p.c., oppure ad un tablet con le tecniche più sofisticate.

E’ la generazione dell’informatica., che diventa mano a mano una vera e propria occupazione e, visto dall’angolatura dei giovanissimi, anche come una scienza applicata ad un sistema operativo Android.

Modo per cui l’iniziativa che ha lanciato l’Unical non solo è destinata ad avere grandi consensi, quanto a trasmettere ai giovani quelle nozioni per diventare sempre più professionisti appassionati e qualificati, in grado di trovare lavoro, prima, e poi anche di offrire lavoro.

Iniziare così è dunque molto facile: basta avere a disposizione un notebook, possibilmente con una SDK di Android già installata, ed iniziare con la frequenza ai corsi istituiti sempre dall’Unical, specificamente indicati come “Android Day”, il cui scopo è quello diffondere la conoscenza del mondo Android, sia a livello teorico che pratico.

Per questo motivo esso sarà strutturato in due parti: la mattina sarà di carattere teorico, con una lezione tenuta dal Prof. Ordinario Domenico Talia, afferente al dipartimento DIMES (Dipartimento di ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica). Tale lezione sarà integrata successivamente con l’intervento dell’ Ing. Francesco Florio, sviluppatore mobile con particolare attenzione alla piattaforma Android.

Il pomeriggio, invece, sarà di carattere pratico, e grazie alla collaborazione dell’Ing. Francesco Romano i partecipanti avranno la possibilità di creare una semplice applicazione Android dai propri computer.

L’evento “Android Day” si inserisce nel contesto più grande di “EESTEC Competition for Android”, competizione internazionale che mira ad aprire una porta per l’innovazione creativa attraverso conoscenze di programmazione e progettazione.

L’ASI-UNICAL, Associazione Studenti di Ingegneria dell’Università della Calabria, è un’associazione no profit, apartitica e apolitica, facente parte del circuito internazionale EESTEC (Electrical Engineering Students’ European assoCiation), fondata nel 1998 con l’intento di promuovere l’incontro tra studenti, aziende e categorie professionali per l’approfondimento delle odierne tematiche ingegneristiche, sia in Italia che all’estero.